Meno tv e più sport, l’elisir di lunga vita