Giorgio Napolitano: il lavoro non sia piu’ un privilegio