-3.8 C
Rome
lunedì, Gennaio 30, 2023

AdBlue:Europetroli spa di Cosenza ci spiega

Must read

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

AdBlue Air1 distribuito da Europetroli spa di Cosenza per la Calabria

AdBlue: Europeroli Spa di Cosenza ha attivato per i suoi clienti una sana politica di distribuzione del’AdBlue, ormai indispensabile additivo “verde” per il gasolio, con la fornitura del miglior prodotto sul mercato: l’Air1.
Il parlamentare.it si è chiesto che differenza c’è tra un additivo e un’altro, in un mercato ove ogni cosa, quindi ogni prodotto, sembra essere uguale all’altro. “La scelta di un additivo che può permettersi di affermare di essere il primo ad avere ricevuto la certificazione VDA e ad essere una produzione di sintesi, è una cosa molto seria e che fa la differenza – ha affermato Francesco Gallo CEO della Europetroli spa di Cosenza. Gli additivi, se non conformi a questi standard possono determinare guasti motore e provocare danni economici enormi agli autotrasportatori, categoria che deve essere da noi, invece, protetta proprio con l’erogazione di servizi e prodotti altamente efficienti, attesa la difficoltà del loro lavoro che richiede motori ben trattati e performanti.
Europetroli spa consiglia AdBlue Air1 ai suoi clienti semplicemente perché l’erogazione del miglior prodotto contribuisce a creare un modello di mercato Etico dove fornitori e clienti diventano un ambiente unico in cui domina la fiducia reciproca per un ambiente di lavoro ideale per tutti. Senza dire che AdBlue Air1, oggi, significa tutela dell’ambiente efficace e credibile. Una regola morale e culturale cui tutti noi dovremmo iniziare a rispettare concretamente “.

Per i dettagli clicca www.europetroli.eu

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

«Riina, lei è catturato per mano dei carabinieri»: trent’anni fa l’arresto del capo dei capi

di Virgilio Fagone - Fonte Il Giornale di Sicilia/ La cattura del boss corleonese Salvatore Riina segnò il primo...