-3.6 C
Rome
domenica, Gennaio 23, 2022

Formigoni: Corriere, indagato per corruzione e finanziamento illecito

Must read

Flavio Felice parla dei Popolari liberi e forti del 2022 nel webinar di Libertà Civica

Oggi, 18 gennaio, giorno dell'anniversario dell’Appello di don Luigi Sturzo prende vita la conferenza sul tema “Oggi, liberi e forti”. Questo il titolo asciutto...

Pordenonelegge, un progetto dedicato a Pasolini

(ANSA) - PORDENONE, 20 DIC - Fondazione Pordenonelegge guarda al 2022 con tante iniziative programmate dai primi...

ESA sceglie Leonardo per il centro operativo di cyber sicurezza

Milano, 21 dic. (askanews) – Leonardo ha siglato con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) un contratto per progettare,...

Taccuino Quirinale, Omicron il potente e influente “grande elettore”

Roma, 30 dic. (askanews) – Coi contagi ormai a quota centomila e la variante Omicron (5 volte...

Roberto Formigoni
Roberto Formigoni

Roma, 23 giu – Asca – Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, sarebbe indagato dalla Procura di Milano nell’ambito dell’inchiesta sui 70 milioni pagati negli anni a Pierangelo Dacco’ dalla Fondazione Maugeri per il suo ruolo di ”facilitatore” nei rapporti tra questo il polo privato della sanita’ italiana (con base a Pavia) e la Regione. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, due sono le ipotesi di reato: illecito finanziamento elettorale di oltre mezzo milione di euro nel 2010 da una azienda sanitaria privata in vista della campagna per le Regionali lombarde, e corruzione per i molti benefit di ingente valore patrimoniale (vacanze, soggiorni, utilizzo di yacht, cene di pubbliche relazioni a margine del Meeting di Rimini, termini della vendita di una villa in Sardegna a un coinquilino di Formigoni nella comunita’ laicale dei Memores Domini ) messi a disposizione del governatore lombardo dal mediatore Dacco’. Nell’inchiesta – ricorda ancora il Corriere – derivata da quella sul dissesto finanziario del San Raffaele di don Verze’ dopo il suicidio nel luglio 2011 del vicepresidente Mario Cal, sono state arrestate finora sette persone, tra le quali due amici personali di Formigoni: Dacco’, che e’ in cella dal 15 novembre scorso, e dal 13 aprile un ex assessore regionale democristiano, diventato poi imprenditore immobiliare e consulente nella sanita’, il ciellino Antonio Simone

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Flavio Felice parla dei Popolari liberi e forti del 2022 nel webinar di Libertà Civica

Oggi, 18 gennaio, giorno dell'anniversario dell’Appello di don Luigi Sturzo prende vita la conferenza sul tema “Oggi, liberi e forti”. Questo il titolo asciutto...

Pordenonelegge, un progetto dedicato a Pasolini

(ANSA) - PORDENONE, 20 DIC - Fondazione Pordenonelegge guarda al 2022 con tante iniziative programmate dai primi...

ESA sceglie Leonardo per il centro operativo di cyber sicurezza

Milano, 21 dic. (askanews) – Leonardo ha siglato con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) un contratto per progettare,...

Taccuino Quirinale, Omicron il potente e influente “grande elettore”

Roma, 30 dic. (askanews) – Coi contagi ormai a quota centomila e la variante Omicron (5 volte...

L’Euro compie 20 anni. Adottata in 19 paesi la moneta unica è la valuta più usata nel mondo.

Il cammino verso l'unione monetaria sono iniziati nel 1988, dal primo gennaio del 2002 la valuta comune è entrata concretamente nelle tasche...