18.4 C
Rome
sabato, Ottobre 24, 2020

Paolo Peluffo: Digitale per uscire dalla crisi.

Must read

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Finalmente se accorge il Governo e lo fa con Paolo Peluffo: “Se il nostro paese adottasse come obiettivo quello di sfruttare gli elementi della rivoluzione digitale – ha dichiarato il Sottosegretario all’Editoria Peluffo – si delineerebbe un percorso per uscire dalla crisi”. Da almeno tre anni, invece, ne parla l’esperto di Intelligenza Connettiva e Gestione della Conoscenza Fabio Gallo che ha dichiarato dalla sua Città natale Cosenza, ove si trova per una breve visita ai suoi familiari: “sono tre anni che senza risparmiare fiato sto dicendo chiaro che non vi sono nuove economie se non nel mondo della connettività e della Rete che rappresentano, oggi, il cuore di ogni forma di business moderno: dal Turismo, all’Agroalimentare, al Tessile, alla Medicina. Ma temo che sia troppo tardi perchè ascoltare Paolo Peluffo che auspica possa essere così, significa che la politica italiana è nel pallone più totale perché testimonia che la realtà dell’Italia è l’epoca mesozoica della Rete, almeno per il suo utilizzo al fine dello sviluppo di economia“.

Le dichiarazioni di Paolo Peluffo sono state rilasciate all’iniziativa ‘McLuhan:100 anni dopo. Influenze trasversali sulla persona digitale’. Organizzata da Media Duemila e dall’Osservatorio TuttiMedia e’ stata l’occasione per riflettere sullo scenario digitale nel centenario della nascita del sociologo del ‘villaggio globale’.

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Sergio Mattarella al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Ufficio Stampa del Quirinale/ Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato alla giornata inaugurale della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile, che si...