Predire l’Alzheimer con analisi sangue

Alti livelli nel sangue di alcune molecole lipidiche, le ceramidi, aumentano di dieci volte il rischio di ammalarsi di Alzheimer. Se i livelli sono medi il rischio e’ di otto volte maggiore. La conferma della correlazione fra tali composti grassi che circolano nel flusso sanguigno e la malattia arriva dai neuropsichiatri ed epidemiologi della Johns Hopkins University di Baltimora con la Columbia University di New York che hanno concluso una lunga indagine, pubblicata su Neurology.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.