3.8 C
Rome
lunedì, Marzo 1, 2021

EUROPETROLI

Must read

Recovery fund, Herbert Dorfmann: “Spazio alle Regioni”

a cura della Redazione/ Martedì 9 febbraio il Parlamento europeo ha approvato, dopo...

L’Italia punta al vaccino fatto in casa: “Serve un polo nazionale pubblico-privato”

Si è svolto oggi pomeriggio al Mise il primo tavolo rivolto alla produzione del vaccino anti Covid...

Fabio Gallo: in Calabria Democrazia ostaggio del bisogno. Rinviare le elezioni

Il Movimento civico NOI ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Mario Draghi ai quali chiede di spostare le...

L’Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti

a cura della Redazione/ Al summit europeo i 26 sposano la linea di Mario Draghi: bisogna accelerare sui...

Alla EUROPETROLI SPA il prestigioso riconoscimento "Premio Etica e Lavoro"
Alla EUROPETROLI SPA il prestigioso riconoscimento "Premio Etica e Lavoro"

Una bella storia nel Mezzogiorno d’Italia. Una storia di alto profilo etico a favore della tutela del lavoro di numerose famiglie e dell’opera per il prossimo. Si legge Europetroli S.p.a. ma si legge “fare bene lavorando onestamente”.

EUROPETROLI SPA : PREMIO “ETICA E LAVORO”
La Europetroli Spa inizia il nuovo anno con la nomination al “Premio Etica e Lavoro” istituito dall’Associazione “Laborem Exercens”.

EUROPETROLI SPA – UNA COMUNITA’ CHE LAVORA E SOSTIENE IL PROSSIMO
Il rifornimento degli autoveicoli che camminano su gomma e quello dei mezzi che lavorano nei cantieri che costruiscono è un problema serio basato sulla serietà del fornitore e del destinatario. Un mercato che vive di un perfetto equilibrio dovuto alla capacità del fornitore di idrocarburi di comprendere le necessità di un intero territorio che cresce se lui riesce a tutelare tutti con intelligenza. Tutto questo si chiama “Extra Rete”.
Dall’intelligenza della conduzione dell’EUROPETROLI SPA dipende sviluppo e crescita locale, sinergia tra Istituti di Credito e Imprese. Insomma, tutto ciò che oggi si chiama “Sviluppo”.

La EUROPETROLI SPA ha saputo dare vita ad una vera e propria Comunità che lavora sodo per sostenere le proprie famiglie e per sostenere il prossimo. Siamo d’accordo con gli Amministratori della Società quando ci dicono che le attività con fine etico e sociale non devono essere promosse ma, da parte nostra, riteniamo che certi esempi comportamentali debbano essere promossi perché fanno bene al mondo che lavora e a chi potrebbe imitarli.

Il 22 Settembre 2012 la EUROPETROLI SPA ha sostenuto un appuntamento importante per lo sviluppo di relazioni tra Stato e Chiesa intervenendo nel sostegno della Cerimonia di Consegna della “Carta della Pace” per la Tutela della Memoria, dei Diritti dell’Uomo e dell’Ambiente.
Un’occasione unica per riconoscere a Donne e Uomini di buona volontà il plauso della Società Civile per l’opera svolta nel corso della propria vita spesa anche per importanti fini sociali. La “Carta della Pace” è un riconoscimento che va oltre ciò che siamo per riconoscere a chi ne viene insignito il valore di quella parte “invisibile” di lavoro prodigo verso il prossimo. Un fare che bisogna incoraggiare perché l’Italia possa avere buoni esempi da seguire e perché le Aziende degne di essere definite tali possano essere ripagare almeno da chi le stima per quanto esse fanno per se, per gli altri, per l’Italia.

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Recovery fund, Herbert Dorfmann: “Spazio alle Regioni”

a cura della Redazione/ Martedì 9 febbraio il Parlamento europeo ha approvato, dopo...

L’Italia punta al vaccino fatto in casa: “Serve un polo nazionale pubblico-privato”

Si è svolto oggi pomeriggio al Mise il primo tavolo rivolto alla produzione del vaccino anti Covid...

Fabio Gallo: in Calabria Democrazia ostaggio del bisogno. Rinviare le elezioni

Il Movimento civico NOI ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Mario Draghi ai quali chiede di spostare le...

L’Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti

a cura della Redazione/ Al summit europeo i 26 sposano la linea di Mario Draghi: bisogna accelerare sui...

Calabria, Scuola: disagi nei territori di Vibo, Lamezia e Cosenza.

Da Vibo Valentia, Lamezia e Cosenza, insieme, per parlare di Scuola e delle contraddizioni che su di essa ricadono in tempo di...