Berlusconi: Schifani, da Bersani false dichiarazioni

Il Presidente del Senato Renato Schifani

Il Presidente del Senato Renato Schifani

(ASCA) – Roma, 12 mar – ”Prendo atto purtroppo che la foga e la scarsa lucidita’ della campagna elettorale hanno indotto l’on. Bersani ad affermare cose non vere”. Cosi’ il Presidente del Senato, Renato Schifani, in una nota. ”Forse ingannato da qualche giornale, interessato come non mai a travisamenti faziosi della realta’ politica, il Segretario del PD – aggiunge il Presidente Schifani – mi ha mosso ingiustamente la grave accusa di aver partecipato, nella mia qualita’ di seconda carica dello Stato, a quella che lui chiama occupazione degli uffici giudiziari di Milano. Siamo di fronte ad una dichiarazione falsa ed offensiva – dice Schifani – in quanto il sottoscritto, proprio per il rispetto alle Istituzioni che il proprio ruolo impone, non ha partecipato alla manifestazione al Palazzo di Giustizia di Milano, mentre ha preso parte, esclusivamente, alla riunione dei parlamentari neo eletti del PDL, che si e’ tenuta nel corso della mattinata di ieri, presso la Camera di Commercio milanese”.

”Dal segretario di un importante partito italiano - conclude il Presidente del Senato – mi sarei aspettato piu’ correttezza, responsabilita’ e un maggior rigore delle doverose verifiche e non la superficiale e non veritiera contestazione di fatti a me attribuiti attraverso la semplice lettura di alcuni quotidiani nazionali, tra l’altro in contraddizione tra loro”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.