Francesco: il Papa a 5 Stelle

Papa Francesco I

Papa Francesco

HABEMUS PAPAM! ..finalmente abbiamo Francesco che rappresenta molte cose, soprattutto l’Apostolo Pietro, quello vero, quello che ha conosciuto, frequentato, visto operare, amato e anche tradito Gesù, l’Uomo che camminava scalzo tra le genti dicendo la Verità, fino a morirne. Oggi che abbiamo Francesco i media iniziano a porsi mille domande, 999 inutili e tra esse “..di quale partito italiano potrebbe essere leader Papa Francesco?”

Per uno strano paradosso, dalle prime battute, dal suo passato e presente di uomo umile ma deciso e forte, di giusto, di concreto, potrebbe essere certamente leader del Movimento 5 Stelle: leader diplomatico di una grande rivoluzione purtroppo indispensabile e non più rimandabile. Abbiamo perso tante cose che non sono più riconquistabili come una fetta importante dell’industria italiana e insieme ad essa qualcosa vorrebbe portarci via anche la nostra dimensione umana. Insomma, c’è il rischio di perdere tutto e forse per questo oggi Papa Francesco, alla sua prima messa, ha detto che senza la fede e senza la Misericordia cristiana, la Chiesa sarebbe una Ong.

Qualche indiscrezione ci lascia amare ancor di più Papa Francesco. Se fosse vero che a Mons. Franco Camaldo (cerimoniere pontificio) che cercava di convincerlo ad indossare le scarpette rosse abbia risposto “le metta lei“…sarebbe un grande, con tutto il riguardo del protocollo. E se fosse altrettanto vero che sempre ai Monsignori cerimonieri che tentavano di fargli indossare la bellissima Croce d’oro Papa francesco abbia risposto “non se ne parla proprio..tengo la mia di ferro..!!”, allora, c’è il rischio, anzi la speranza, che Francesco sia il compimento delle nostre preghiere e l’incarnazione dell’Uomo di tutti.

Dunque l’appello: così come ha fatto il Gabbiano che si è posato sul comignolo qualche minuto prima della fumata bianca, chissà se presto possiamo vedere anche un Grillo, più saggio di tanti uomini, balzare tra le mura leonine a condividere le ragioni e le maniere migliori per il futuro dei giovani d’Italia, d’Europa e del mondo con Francesco? Il tempo c’è.

F.G.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.