-1.9 C
Rome
domenica, Novembre 28, 2021

Anonymous attacca Governatore della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti.

Must read

CIS Centro Storico di Cosenza: presentate denunce presso diverse Procure della Repubblica

La Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” unitamente a diversi soggetti professionali chiamati a redigere progetti mirati alla...

Franz Caruso Sindaco di Cosenza. Adamo: vittoria frutto di “ingegneria politica”

di Fabio Gallo/ Le Amministrative di Cosenza sono state combattute fino all'ultimo voto disponibile nella Valle del Crati...

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

A cura del direttore Viviana Normando/ Nel cuore della Città Storica di Cosenza abbandonata all'incuria della politica e del tempo che l'hanno desertificata, è sorto "un...

Sui prezzi dell’energia l’Europa si divide.

Il Consiglio straordinario dei ministri dell'Energia, riunito a Lussemburgo per portare sul concreto le azioni contro il caro bollette, si è chiuso con...

anonymous-giuseppe-scopelliti
Anonymous attacca Governatore della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti

COSENZA – Anonymous all’attacco del Governatore della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti. Secondo un comunicato diffuso su Internet, la rete di hacker avrebbe infettato e violato i computer dell’amministrazione regionale calabrese carpendo i dati sensibili per darli alla popolazione. Il comunicato, apparso in rete nelle prime ore di questa mattina, è accompagnato da una serie di gallery con pdf e documenti sensibili che secondo il comunicato degli hacker sarebbero stati carpiti dalla posta del governatore Scopelliti.

Il comunicato diffuso in rete è molto duro: “Quello che presentiamo oggi è il primo di una serie di documenti trafugati sui politici regionali italiani. Poiché non siamo affatto soddisfatti delle politiche di molti governi, specialmente quando arrivano a proteggere mafia, corruzioni e bancarotte finanziarie, abbiamo infettato la maggior parte die personal computer degli amministratori regionali, soprattutto presidenti di Calabria, Lombardia, Toscana, Sicilia, Campania e Puglia”. Il primo leak, quello diffuso stamattina, sarebbe quello con i documenti sensibili di Giuseppe Scopelliti: “la stessa cosa – promette il gruppo di Anonymous – verrà fatta con gli altri presidenti con una serie di leak seguenti”.

Tra gli screenshot ed i documenti diffusi c’è anche uno screenshot della casella mail del governatore, alla quale accede anche tramite il cellulare, allo scopo “di farvi leggere le mail e il contenuto”. “Questo è solo l’inizio – conclude il comunicato – gli italiani hanno il diritto di sapere in cosa i governi sono coinvolti”. La firma è la solita: “We are Anonymous, we are legion, we do not forgive, we do not forget. Expect Us”. Il Quotidiano della Calabria

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

CIS Centro Storico di Cosenza: presentate denunce presso diverse Procure della Repubblica

La Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” unitamente a diversi soggetti professionali chiamati a redigere progetti mirati alla...

Franz Caruso Sindaco di Cosenza. Adamo: vittoria frutto di “ingegneria politica”

di Fabio Gallo/ Le Amministrative di Cosenza sono state combattute fino all'ultimo voto disponibile nella Valle del Crati...

Cultura e Beni Culturali, successo per il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI di Cosenza

A cura del direttore Viviana Normando/ Nel cuore della Città Storica di Cosenza abbandonata all'incuria della politica e del tempo che l'hanno desertificata, è sorto "un...

Sui prezzi dell’energia l’Europa si divide.

Il Consiglio straordinario dei ministri dell'Energia, riunito a Lussemburgo per portare sul concreto le azioni contro il caro bollette, si è chiuso con...

Prosecco: De Castro-Dorfmann, no a falso made in Croazia.

“Non possiamo tollerare che la denominazione protetta “Prosecco”, una delle più emblematiche a livello Ue, diventi oggetto di imitazioni e abusi, in...