Insieme a Francesco Champions for Peace: lo Sport torna all’Etica

Il Grande Evento dedicato alla Medicina dello Sport e alla Salute dei Giovani indetto per festeggiare il primo anno di Pontificato di Papa Francesco e dare un nuovo messaggio Etico al Mondo dello Sport Internazionale

insieme-a-francesco-champions-for-peace

“Insieme a Francesco – Champions for Peace” – il grande Evento della Medicina per il rilancio dell’Etica dello Sport

Roma, 13 Marzo 2014 – Redazione IL PARLAMENTARE.IT/

Fervono i preparativi del Grande Evento dedicato al primo anno di pontificato di Papa Francesco dalle Istituzioni del Mondo dello Sport che, coordinate dalle no profit Fondazione “Paolo di Tarso” e “Un cuore per tutti, tutti per un cuore – Onlus”, discuteranno sui temi della Medicina, dell’Etica, della Famiglia, dei Giovani e del vivere sano. Al Progetto insignito dalla Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana, è stato dato il nome “Insieme a Francesco – Champions for Peace” a simboleggiare la volontà dell’Organizzazione di sostenere il ritorno alla centralità dell’Essere Umano promosso da Papa Francesco, perché lo Sport possa tornare ad essere immagine di alti valori come la “lealtà”, per una società non violenta e solidale.

METTERE CONCRETAMENTE IN PRATICA IL MESSAGGIO DEL PONTEFICE
Con oltre 40 relazioni scientifiche il Meeting vuole contribuire concretamente, come concreto è il messaggio di Papa Francesco, a fornire indicazioni di supporto alla Società Civile. Perché lo Sport insieme al vivere sano e ad una sana alimentazione possano tornare ad essere un patrimonio culturale della collettività, tra i relatori vi saranno rappresentanze di Milano EXPO 2015 e di EXPO Mondiale Dieta Mediterranea 2016. Il Meeting che si farà contenitore di una divertente partita al pallone tra bambini, i veri campioni della storica giornata, si terrà venerdì 28 marzo 2014, dalle ore 8.00 alle 18.00, presso la Caserma Salvo D’Acquisto, Comando Unità Mobili e Specializzate Carabinieri “Palidoro”, Via Tor di Quinto, ingresso n. 65. Tutta la Stampa è invitata.  “Insieme a Francesco – Champions for Peace” sostiene le opere di carità del Santo Padre e chi volesse farlo potrà contribuire con una offerta attraverso il conto corrente dedicato reperibile sul sito ufficiale www.insiemeafrancesco.it .

APPROFONDIMENTI IN CONTINUO AGGIORNAMENTO.
Dal Meeting Internazionale di Medicina dello Sport verranno mandati messaggi, in particolare a famiglie e giovani, sul ritorno ai valori veri dello sport, allo sport etico come salute della persona, come prevenzione e cura di malattie cardiocircolatorie o dell’obesità infantile, come stile di vita corretto agevolato da una sana alimentazione a tavola e incentivo alla crescita nella lealtà, nella giusta competizione, nel gioco di squadra.

A “INSIEME A FRANCESCO” LA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
La manifestazione prevede il patrocinio ed il coinvolgimento degli enti internazionali e nazionali del mondo dello Sport,  tra cui Fims, Coni, Figc, Csi, Lamica, e il patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana che ha concesso al Meeting la sua “Medaglia”, della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Affari Regionali, Turismo e Sport, del Pontificio Consiglio per i Laici della Città del Vaticano, dell’Arma dei Carabinieri, di Roma Capitale Assessorato Qualità della Vita, Sport e Benessere.

L’accredito dei partecipanti è fissato per le 8.00, con l’intervento di università italiane che per l’occasione coinvolgeranno studenti e giovani professionalità per l’acquisizione di attestati di partecipazioni, attività seminariali, crediti formativi, tra cui la Lumsa, l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, l’Università G. D’Annunzio di Chieti, l’Unical – Università della Calabria. Alle 9.00 aprirà il convegno un simbolico calcio di pallone tra i bambini dell’Oratorio romano di San Giovanni Crisostomo, le cui attività sportive sono gestite dall’Associazione ASLD Life e i ragazzi, orfani e di diversa nazionalità, della Casa Famiglia “Il Fanciullino”, che continueranno poi a disputare partite e a giocare sul campo dell’Arma dei Carabinieri fino alle 13.00 anche insieme ad altre associazioni sportive.

Nel Convegno Internazionale, diviso in tre sessioni di lavoro presiedute dal dott. Ivo Pulcini responsabile medico sportivo del Progetto e del Meeting, dal Prof. Attilio Parisi Docente dell’Università degli Studi di Roma Foro Italico e dal Dott. Foad Aodi, Specialista in Fisiatria e Terapia Antalgica, non mancheranno notizie mediche sportive puntuali e al di sopra di ogni speranza come quella data dall’Area Emergenza Pediatrica del Policlinico Umberto I o informazioni e avvisi sociali ad opera di enti come l’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare, con momenti ecumenici importanti grazie all’Associazione Co-Mai, Amsi, Uniti per Unire, nell’unione e la collaborazione tra medici di diverse culture e religioni sui temi corretti della Medicina dello Sport.

In concomitanza del primo anniversario di Pontificato di Papa Francesco oltre a dedicare al Santo Padre un evento, l’organizzazione composta interamente da Laici, ha avvertito l’esigenza di fare qualcosa di concreto e di coinvolgere una importante fetta di Società Civile nel percorso culturale “Insieme a Francesco” intrapreso con l’inizio del Pontificato di Papa Bergoglio dalla Fondazione “Paolo di Tarso”, affinché possa, in modo permanente, contribuire a vivificare il mondo sportivo delle attenzioni necessarie perché insieme al mondo scientifico nel Progetto “Insieme a Francesco – Champions for Peace” i giovani imparino ad essere non solo Campioni sul campo di calcio ma anche Campioni nella Vita.

 

Per contribuire:

Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”
BCC Medio Crati
IBAN: IT86W0706216200000000122094
con la causale “Insieme a Francesco – Champions for Peace”

Tutti i proventi del progetto sono destinati all’Elemosineria Apostolica.

Info e contatti: www.insiemeafrancesco.it.

Leave a Reply

Your email address will not be published.