CRUE – i Codici del Potere. Il Libro di Enrico Tuccillo che svela i segreti

Crue - I Codici del Potere è il libro di Enrico Tuccillo che attraverso la metafora del "Pirata" offre la lettura della difficile arte della coniugazione tra Potere e Amore.

avvocato-enrico-tuccillo

Avvocato Enrico Tuccillo

a cura de Il Parlamentare.it/

Un libro attesissimo quello di Enrico Tuccillo, il noto avvocato napoletano che sa leggere i Codici del Potere. Un dono maturato grazie ad una carriera brillante che gli ha consentito di difendere gli umili e i giusti ma anche i grandi che muovono le cose di questo mondo. Depositario di autentici segreti provenienti dal mondo del potere, ma anche dell’Amore misericordioso di Cristo, l’Avvocato Tuccillo ha deciso di scrivere “Crue”, i Codici del Potere, attraverso il quale tutti coloro i quali sono oggi discepoli delle grandi verità, potranno dissetarsi alla Sorgente. Il Libro del noto Professore di Diritto Penale dell’Università Federico II di Napoli non svela i fati ma ancor meglio i “Codici del Potere”.

Sabato 29 novembre l’Avvoccato penalista Enrico Tuccillo, presenta il suo libro: ”Crue – I Codici del Potere“. La presentazione si svolge a Napoli presso la galleria “Al Blu di Prussia”, luogo d’arte e di cultura d’eccellenza della città, alle ore 11.00  in via G. Filangieri 42. Modera l’evento il giornalista Antonio Corbo, madrina Imma Pempinello con interventi del Prof. Antonio Iodice e letture di Annie Pempinello.
La letteratura trova, in un’opera come questa, la conferma della sua funzione principale: costruire una piacevole oasi a vantaggio del lettore, così che questi possa ritagliarsi uno spazio di creatività e di sogno all’interno della freddezza della società contemporanea. La metafora dei Pirati insegna proprio la difficile arte della coniugazione tra il Potere e l’Amore. Ieri, così come oggi, lo sforzo di una generazione è proprio quella di dover coniugare Potere e Amore oppure, per usare la terminologia del grande Georg Simmel, “Vita” e “Forma”.

MA CHI E’ CRUE?

crue-i codici del potere-di-enrico-tuccilloCrue, il cosidetto “Pirata”, è colui che esercita il potere. Ordina i saccheggi, le catture, le stragi. Rappresenta coloro la cui decisione è ineluttabile: i generali, il boia, lo stupratore, l’assassino. Al suo fianco Irice, la regina che esercita la più grande forza dell’universo: la femminilità. Ma il potere è “sterile”, perché solo l’amore può generare. I due “potenti” ruberanno un figlio che dovrà, poi, scegliere tra il bene e il male. La maledizione si abbatterà sugli abitanti del Mediterraneo; essi però vengono misteriosamente protetti e salvati dall’amore.

AVVOCATO ENRICO TUCCILLO
Enrico Tuccillo
 nasce a Napoli nel 1942. Giovanissimo ricopre il ruolo di docente presso la prestigiosa Cattedra di Diritto Penale dell’Università Federico II di Napoli. Nel 1976 il Cardinale Ursi lo ordinava Diacono.
 Difende, nel 1998, il Cardinale Michele Giordano e lo fa assolvere da tutti i reati. Nel 1999 diventa Presidente dell’Associazione Avvocati Europei e nel 2000 il Sovrano Militare Ordine di Malta lo nomina Ambasciatore Plenipotenziario presso la Repubblica di Cuba. Nel 2001 Capo delegazione O.N.U. e nel 2008 è l’avvocato del Premier Montenegrino Djukanovic. Come difensore di Diego Armando Maradona junior dice: “ho difeso tutti i bambini abbandonati del mondo nella causa per l’attribuzione di paternità“.

Fonte Associazione Avvocati Europei


Leave a Reply

Your email address will not be published.