Ucraina, Hollande-Merkel: un accordo è ultimo tentativo per evitare guerra aperta

Ammette il cancelliere Angela Merkel che il tentativo potrebbe fallire ma, anche a parere di Hollande, è sempre meglio provare.

Vladimir Putin - federazione russa

Vladimir Putin

Una guerra che non ci voleva! Il tentativo che sta conducendo col cancelliere tedesco Angela Merkel, è “una delle ultime chances” per evitare la “guerra” aperta in Ucraina. Lo ha detto il presidente francese Francois Hollande. “Penso che sia una delle ultime chances…se non riusciremo a trovare un durevole accordo di pace conosciamo lo scenario alla perfezione. È inutile girarci attorno, non c’è che un nome, la guerra” ha detto Hollande di ritorno in Francia dopo i colloqui protattisi sino a notte inoltrata col presidente russo Putin e il cancelliere tedesco Merkel. Dal canto duo il cancelliere tedesco, Angela Merkel, ha ammesso che “non è certo” che l’iniziativa franco-tedesca per raggiungere la pace in Ucraina, presentata ieri a Mosca, abbia successo. “Non è certo che questi negoziati abbiano successo, ma noi condividiamo con il presidente Francois Hollande il punto di vista che vale la pena tentare”, ha precisato la Merkel durante la conferenza sulla sicurezza di Monaco di Baviera. int

Leave a Reply

Your email address will not be published.