6.7 C
Rome
martedì, Ottobre 27, 2020

Sergio Mattarella: Italia e Tunisia unite da lotta al terrorismo

Must read

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

sergio-mattarella
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

“Tunisia e Italia sono unite nella lotta al terrorismo, una sfida insidiosa e multiforme che va affrontata senza rinunciare ai nostri valori e senza cedere alla falsa retorica dello scontro di civiltà tra Occidente e Islam”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando davanti al parlamento tunisino in diretta su Rainerws24.

“Non dobbiamo permettere che il rapporto tra le nostre culture e religioni venga definito da stereotipi negativi, da diffidenza e paura – ha avvertito il capo dello Stato -, per sconfiggere l’estremismo serve un patto di civiltà, una forte cooperazione nazionale e internazionale, per contrastare la radicalizzazione delle giovani generazioni offrendo loro opportunità e futuro”.

“Daesh sta cercando di diffondere il suo marchio anche in altre aree del Medioriente, in Yemen e in Libia – ha ricordato Mattarella -. La situazione libica è particolamente preoccupante, il quadro di sicurezza si sta deteriorando e Italia e Tunisia sono convinte che non si debba cercare una soluzione militare alla crisi ma va raggiunto un compromesso politico per la nascita di un governo di unità nazionale”. ASCA

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Sergio Mattarella al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Ufficio Stampa del Quirinale/ Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato alla giornata inaugurale della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile, che si...