4.4 C
Rome
mercoledì, Ottobre 28, 2020

Francesco Paolo Tronca Commissario Prefettizio del Comune di Roma

Must read

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Francesco Paolo Tronta - prefetto milano - roma
Francesco Paolo Tronta – Commissario Straordinario Comune di Roma

“Non so se ci saranno più ostacoli” nell’organizzazione del Giubileo rispetto a quella dell’Expo, ma “garantisco che affronterò questo nuovo incarico, di cui sono orgoglioso, con lo stesso spirito e con la stessa tenacia, abnegazione e determinazione con cui ho cercato di gestire tutta l’Expo”. Lo ha detto il prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca, neo commissario prefettizio del Comune di Roma, in una conferenza stampa a Milano in cui ha fatto il bilancio dell’organizzazione dell’Expo, nell’ultimo giorno della manifestazione. Quanto alla squadra che lo coadiuverà, il neo commissario ha spiegato: “Ho in mente dei nomi” per i subcommissari a Roma, “ma occorrono naturalmente delle verifiche. Vedremo in che modo si svilupperanno, poi prenderò le mie decisioni e proporrò le nomine al prefetto di Roma”. “Non temo pressioni sulle persone da utilizzare a Roma nel nuovo incarico di commissario, “assolutamente no: credo che quando si ricoprono certe responsabilità bisogna guardare sempre in avanti e tenere fermo il timone”. “Io vado avanti come sempre, seguendo i binari della legalità, della mia coscienza e della mia esperienza. Naturalmente secondo le direttive che ricevo dallo Stato”, ha concluso. Asca

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Sergio Mattarella al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Ufficio Stampa del Quirinale/ Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato alla giornata inaugurale della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile, che si...