8.1 C
Rome
martedì, Maggio 18, 2021

Vladimir Putin concede cittadinanza russa all’olimpionico Ezio Gamba. Lo Sport che unisce.

Must read

La migliore espressione della Società civile nell’Alto Volontariato. L’esempio del Centro vaccinale del parco Acquatico di Rende.

a cura della Redazione/ Sono davvero tanti i cittadini di Cosenza, Rende e territori limitrofi che hanno ringraziato...

Sanità in Calabria, Gallo a Draghi: ci dica se i calabresi interessano al Governo

Il Portavoce del Movimento civico NOI Fabio Gallo scrive nuovamente al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi, all'alba dell'audizione del Commissario...

Movimento NOI scrive ad Elio D’Alessandro responsabile Sanità Lega Calabria. Chiamate Bortoletti

Il Portavoce Nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo scrive al neo Responsabile del settore Sanità per la Lega Calabria Elio D'Alessandro al quale chiede il...

Scuola d’Estate: Favorevoli o Contrari?

Tra favorevoli e contrari il piano approvato dal MIUR sulla scuola d'estate fa discutere molto. Ma i dati sono chiari e la...

vladimir-putin
Vladimir Putin con Ezio Gamba sul tatami (afp) – fonte Rete

Un gesto unico – oseremo dire – di amicizia e stima tra Wladimir Putin (Russia) ed Ezio Gamba (Italia) sollecitato dall’amore incondizionato per lo Sport che si conferma essere ambasciatore di pace. E tutto ciò accade sul “tatami”, il tappeto sul quale lo Judo anima la competizione tra coloro i quali lottano per diventare amici.

VLADIMIR PUTIN ED EZIO GAMBA
L’olimpionico di judo, che è stato a lungo ct della nazionale azzurra, dal 2009 guida proprio la squadra della Russia, che grazie a lui alle olimpiadi di Londra 2012 ha ottenuto i migliori risultati di sempre. È stato il leader del Cremlino, appassionato di judo fin dall’infanzia, a consegnare nel centro di allenamento di Sochi, sul Mar Nero, il nuovo passaporto al grande judoka italiano: per diventare connazionali a tutti gli effetti, gli ha detto, manca solo che tu lo firmi. “Per me è un regalo molto speciale”, è stata la risposta di Gamba, che ha ricevuto una vera e propria ovazione dal pubblico presente, composto in massima parte da addetti ai lavori. Poi entrambi hanno indossato lo judogi, l’apposita divisa in cotone immacolato, per una breve esibizione. E Putin ha combattuto anche contro alcuni atleti della nazionale. Fonte La Repubblica.it

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

La migliore espressione della Società civile nell’Alto Volontariato. L’esempio del Centro vaccinale del parco Acquatico di Rende.

a cura della Redazione/ Sono davvero tanti i cittadini di Cosenza, Rende e territori limitrofi che hanno ringraziato...

Sanità in Calabria, Gallo a Draghi: ci dica se i calabresi interessano al Governo

Il Portavoce del Movimento civico NOI Fabio Gallo scrive nuovamente al Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi, all'alba dell'audizione del Commissario...

Movimento NOI scrive ad Elio D’Alessandro responsabile Sanità Lega Calabria. Chiamate Bortoletti

Il Portavoce Nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo scrive al neo Responsabile del settore Sanità per la Lega Calabria Elio D'Alessandro al quale chiede il...

Scuola d’Estate: Favorevoli o Contrari?

Tra favorevoli e contrari il piano approvato dal MIUR sulla scuola d'estate fa discutere molto. Ma i dati sono chiari e la...

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...