0.1 C
Rome
giovedì, Febbraio 25, 2021

Perché il PD attacca Virginia Raggi

Must read

Calabria, Scuola: disagi nei territori di Vibo, Lamezia e Cosenza.

Da Vibo Valentia, Lamezia e Cosenza, insieme, per parlare di Scuola e delle contraddizioni che su di essa ricadono in tempo di...

Movimento NOI: la Politica locale e Nazionale vista dalle Donne.

Segui la diretta qui oppure su Facebook cercando @movimentonoi, sul canale Youtube, oppure ascolta la diretta tramite Radio su www.noiradio.eu.

Governo Draghi, dai vaccini ai ristori i dossier sul tavolo.

Dopo il giuramento e il primo cosiglio dei ministri di ieri il premier Draghi e la sua squadra di ministri...

La parola ai Giovani: la Politica ha bisogno di NOI!

Seguici da Facebook cercando @movimentonoi. Ma puoi seguirci anche qui, sul canale Youtube del Movimento NOI o puoi ascoltarci tramite Radio dal...

Virginia Raggi
Virginia Raggi

Virginia Raggi, candidata sindaco di Roma, ha preso parte a una riunione con i responsabili della comunicazione dei gruppi parlamentari M5S di Camera e Senato, e con il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, componente del direttorio del movimento. Secondo fonti M5S, in collegamento Skype ha partecipato al confronto interno anche la candidata sindaco di Tornino, Chiara Appendino. Un episodio che ha suscitato una ondata di polemiche dichiarazioni da parte di esponenti del Pd.

Fra gli altri, Andrea De Maria, della segreteria del Nazareno: “Nuovo giro, nuovo scenario e nuova riunione con staff e badanti. Questa volta la Raggi e la Appendino volano al Senato per farsi dare la linea”, ha affermato. “Insomma – ha aggiunto – non le lasciano mai da sole, le controllano in tutto e per tutto, autonomia zero. A Roma, come a Torino, i 5 Stelle chiedono ai cittadini un voto per l’azienda milanese di riferimento e oscuri staff”. “Questa mattina Virginia Raggi e Chiara Appendino – ha dichiarato il senatore dem Francesco Scalia – si aggiravano nei corridoi del Senato. All’indomani del primo turno di amministrative, quale migliore giornata per venire a Roma e prendere ordini dallo staff del Movimento 5 Stelle? Non ci stupiamo più di nulla. Mi auguro che i cittadini, a Roma come a Torino, al ballottaggio premieranno l’impegno di un sindaco vero e competente ma soprattutto libero. Due città importanti come queste non possono essere affidate agli ordini della Casaleggio e associati”.

Dello stesso tenore la dichiarazione di Raffaele Ranucci, altro senatore democratico. “Come volevasi dimostrare, Raggi e Appendino arrivano al Senato a farsi dare la linea dallo staff e dal Direttorio del M5S. Mi auguro – ha aggiunto – che i cittadini torinesi e soprattutto i romani il 19 giugno si pongano questa domanda: per chi voto? Per qualcuno che si occuperà della mia città o per la Casaleggio & co?”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Calabria, Scuola: disagi nei territori di Vibo, Lamezia e Cosenza.

Da Vibo Valentia, Lamezia e Cosenza, insieme, per parlare di Scuola e delle contraddizioni che su di essa ricadono in tempo di...

Movimento NOI: la Politica locale e Nazionale vista dalle Donne.

Segui la diretta qui oppure su Facebook cercando @movimentonoi, sul canale Youtube, oppure ascolta la diretta tramite Radio su www.noiradio.eu.

Governo Draghi, dai vaccini ai ristori i dossier sul tavolo.

Dopo il giuramento e il primo cosiglio dei ministri di ieri il premier Draghi e la sua squadra di ministri...

La parola ai Giovani: la Politica ha bisogno di NOI!

Seguici da Facebook cercando @movimentonoi. Ma puoi seguirci anche qui, sul canale Youtube del Movimento NOI o puoi ascoltarci tramite Radio dal...

Ruolo e Pensiero dei Docenti in tempo di Pandemia

Ti suggeriamo questa conferenza che unisce diverse regioni sul tema della SCUOLA. Collegarti è semplice e se lo desideri oltre a commentare,...