0.3 C
Rome
martedì, Novembre 29, 2022

Enrico Morcavallo: è tutto lecito sui social? Se ricopri un incarico istituzionale no!

Must read

Marilyn Monroe moriva 60 anni fa. Era la diva delle dive

Evocata da Kim Kardashian, e' tornata a vivere in maggio al Gala del Met, mentre un ritratto...

Giuseppe Ciacco (PD): il nuovo Ospedale si farà a Cosenza.

Si è tenuto sabato 30 luglio a Cosenza il convegno del dedicato alla Sanità divenuta in Calabria...

Nancy Pelosi attesa a Taiwan, Usa-Cina mobilitano le forze armate

(askanews) – Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non rispondere con provocazioni militari all’attesa vista...

Pelosi a Taiwan: “Per la democrazia”. Pechino: ‘Provocazione’

(askanews) – La vista della delegazione del Congresso statunitense a Taiwan è in linea con l’impegno statunitense...

Enrico Morcavallo
Enrico Morcavallo

Cosenza – Accade a Cosenza ma lo scandalo prende vita su Facebook quando vengono postate in rete sulla pagina dell’ex Sindaco di Cosenza Evelina Catizone due immagini realizzate all’interno degli Uffici del Comune che la ritraggono in un posa, diciamo, poco istituzionale essendo oggi, l’ex Sindaco, Funzione di supporto al Sindaco di Cosenza. Le immagini corrono in rete e alimentano un vero e proprio scandalo cittadino che la rete porta lontano, fino alle redazioni giornalistiche e all’attenzione di migliaia di cittadini che, come spesso accade sui social, non hanno perso l’occasione per scriverne di molto, molto colorate, a danno – fa notare la nota stampa del Consigliere comunale di Cosenza Enrico Morcavallo – dell’immagine e del prestigio del Comune di Cosenza. Nonostante il clima carnevalesco che avrebbe potuto giustificare gli scatti, la rete è stata impetuosa al punto tale da portare la Signora Catizone a depublicare le immagini.

L'ex Sindaco di Cosenza Evelina Catizone
L’ex Sindaco di Cosenza Evelina Catizone

LA DICHIARAZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE DI COSENZA ENRICO MORCAVALLO

“Sui social network ci si sente ‘liberi’ di postare qualsiasi cosa… – scrive nella nota il Consigliere Enrico Morcavallo – ma è tutto lecito? Se ricopri un incarico istituzionale, a mio modesto parere, no… bisogna comportarsi, sempre e comunque, in maniera dignitosa. Ieri hanno destato lo sdegno di molti cosentini le foto postate su Facebook in cui Evelina Catizone (che, attualmente, svolge il ruolo di Funzione di supporto al Sindaco di Cosenza) è ritratta con indosso una mascherina di carnevale seduta sulla scrivania di uno degli uffici del Comune di Cosenza. Se lo stesso scatto fosse stato fatto in un altro contesto nessuno avrebbe avuto nulla da ridire… ma sul posto di lavoro no! Queste foto rappresentano un oltraggio nei confronti di tutti i dipendenti comunali e statali che ogni mattina con fatica, sacrificio e dignità si alzano e si recano sul posto di lavoro. C’è un codice di comportamento per i dipendenti pubblici che impone una rigorosità morale! Chiederò al dirigente preposto di sanzionare tale comportamento e di perseguire i dettami del codice di comportamento del pubblico impiego. Tali foto sono indecorose e offensive per l’immagine istituzionale del Comune di Cosenza.

Enrico Morcavallo (consigliere comunale e capogruppo Grande Cosenza)

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Marilyn Monroe moriva 60 anni fa. Era la diva delle dive

Evocata da Kim Kardashian, e' tornata a vivere in maggio al Gala del Met, mentre un ritratto...

Giuseppe Ciacco (PD): il nuovo Ospedale si farà a Cosenza.

Si è tenuto sabato 30 luglio a Cosenza il convegno del dedicato alla Sanità divenuta in Calabria...

Nancy Pelosi attesa a Taiwan, Usa-Cina mobilitano le forze armate

(askanews) – Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non rispondere con provocazioni militari all’attesa vista...

Pelosi a Taiwan: “Per la democrazia”. Pechino: ‘Provocazione’

(askanews) – La vista della delegazione del Congresso statunitense a Taiwan è in linea con l’impegno statunitense...

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...