Google crea strumento anti odio

Google

Google

Google lancia “Perspective”, uno stumento informatico basato sull’intelligence artificiale che aiuterà i media a moderare automaticamente i commenti online bloccando i messaggi di odio. Lo ha annunciato il gruppo americano. Api (interfaccia informatica), proposta gratuitamente, permetterà agli editori di creare programmi che noteranno la “tossicità” dei messaggi inviati sui loro forum e di regolare a loro piacimento quelli consentiti prima della pubblicazione. ”Perspective” è stato testato con diversi media tra cui il New York Times, il Guardian e Wikipedia, con un apprendimento tramite macchina (machine learning) a partire da messaggi giudicati odiosi o fuori argomento da moderatori umani. L’obiettivo è semplificare il lavoro delle squadre di moderatori, spesso “travolte” dal flusso dei commenti odioso che caratterizzano le discussioni, che ha spinto molti giornali a chiudere le proprie pagine di commenti. (askanews)

Leave a Reply

Your email address will not be published.