10.9 C
Rome
sabato, Ottobre 24, 2020

Caro Matteo Renzi hai abusato della nostra pazienza

Must read

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Il Caso Consip
Il Caso Consip

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/

Sulle questioni fondamentali per il futuro del paese si perdono nei labirinti della complessità e dei loro diverbi intestini. Su quelle che contano per il super-segretario agiscono invece compatti, rapidi e silenziosi come marines all’attacco.

Ieri i valorosi senatori democratici, capitanati dal sempreverde Zanda, hanno depositato una mozione per chiedere l’azzeramento del management Consip. Oggi, veloci come il vento, i due consiglieri designati dal Tesoro si sono dimessi facendo così decadere l’intero CdA, Marroni compreso, senza nemmeno attendere la discussione in Parlamento, che avrebbe potuto essere sgradevole per l’animo delicato del segretario. Applauso a scena aperta della claque pilotata, come sempre, da Lotti.

In termini di tattica l’azione potrebbe funzionare, a una settimana dal secondo turno delle amministrative, in cui il partito vacilla. In termini di strategia, si vedrà… Ma si sa che tra la parola strategia e il PD di Renzi c’è uno iato incolmabile.

Quanto a noi, cittadini ordinari, non ci resta che citare Cicerone: “Quousque tandem abutere, Catilina, patientia nostra?”. E ricordare che alla fine Catilina ha perso.

Spes ultima dea.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità e Covid19: lettera aperta a Conte, Lamorgese e Speranza dal Movimento NOI

La questione Sanità nell'Ospedale Civile di Cosenza preoccupa cittadini, medici, infermieri e oss per l'aumento esponenziale dei casi di Covid19 e per...

Sanità Calabria,”NOI”: Cotticelli dica chi sono le “menti raffinate” che lo vogliono “capro espiatorio”

In una regione nella quale i cittadini sono in gran parte promotori degli scandali politici all'ordine del giorno, in quanto ne eleggono...

Papa Francesco e il Presidente Mattarella

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della Visita di Restituzione del Santo Padre al Quirinale

Fabio Gallo: troppa corruzione. Salto generazionale è indispensabile

Fabio Gallo riflette sul tema della corruzione nel mondo della politica e della pubblica amministrazione

Sergio Mattarella al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Ufficio Stampa del Quirinale/ Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato alla giornata inaugurale della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile, che si...