Impresentabili, Luigi Di Maio sfida Renzi: faccia ritirare quelli Pd

Luigi Di Maio ha sfidato Matteo Renzi a far firmare a “tutto il lungo elenco di impresentabili” nelle liste dei candidati Pd al Parlamento lo stesso impegno alla rinuncia al seggio in casi di elezione fatto sottoscrivere dai Cinque Stelle ad Emanuele Dessì.

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio

Il leader e candidato premier M5s Luigi Di Maio ha sfidato Matteo Renzi a far firmare a “tutto il lungo elenco di impresentabili” nelle liste dei candidati Pd al Parlamento lo stesso impegno alla rinuncia al seggio in casi di elezione fatto sottoscrivere dai Cinque Stelle ad Emanuele Dessì. “Gli faremo avere – ha detto Di Maio, oggi a Cagliari nel corso del suo tour elettorale in Sardegna – il modulo che ha compilato ieri Dessì come atto d’impegno a rinunciare”.

“Chiedo a Matteo Renzi – ha detto fra l’altro il leader M5s- di far ritirare dalle sue liste i loro impresentabili. Chi si è permesso di diffamare il M5S dicendo che gli impresentabili li abbiamo in lista noi si faccia un esame di coscienza: noi abbiamo tutti incensurati, loro hanno una serie di impresentabili. Fonte Asca News

Leggi tutto

Leave a Reply

Your email address will not be published.