-4.9 C
Rome
martedì, Gennaio 19, 2021

Movimento NOI, Cosenza “Città Aperta” per affrontare problemi della Città

Must read

Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 “sì”

Roma, 18 gen. (askanews) – Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 sì, oltre...

Donne e “senso di responsabilità” celebrano la fondazione dei Popolari

A cura della RedazioneAlla vigilia della ricorrenza del giorno 18 Gennaio nel corso del quale Don Luigi Sturzo promuoveva la nascita...

Popolari, Donne e Bene Comune. Il senso di Responsabilità.

Le Donne si chiedono dove sia finito il senso di responsabilità della classe politica. Ne discutono oggi in questo Webinar su "Popolari,...

Conte prepara programma di legislatura.E lavora a “Costruttori”

Giuseppe Conte segue l’operazione “costrutturi” e lavora al discorso da tenere lunedì alla Camera e martedì al...

Cosenza Città Aperta del Movimento cattolico NOI
Cosenza Città Aperta del Movimento cattolico NOI

Prende sempre più forma il movimento cattolico NOI costituito in seguito all’invito rivolto da Papa Francesco ai giovani cattolici di prodigarsi in politica “ma in quella con la P maiuscola”. Se pur istituito da pochi mesi, sono già molti sia gli iscritti che i progetti all’attivo. Tra questi COSENZA CRISTIANA (www.cosenzacristiana.it) la cui realizzazione non solo ha donato al mondo della rete il primo Museo Digitale del patrimonio culturale italiano, ma ha consentito l’inserimento della Città Storica di Cosenza, completamente abbandonata dalla politica, nell’elenco di quelle la cui ristrutturazione sarà finanziata da fondi europei.

Cosenza Città Aperta del Movimento NOI
Cosenza Città Aperta del Movimento NOI

Attesa la situazione politica davvero incresciosa e i livelli di occupazione che fanno della Città di Cosenza la più povera d’Italia e una delle più povere d’Italia, arriva puntuale una nuova iniziativa attraverso la quale il Movimento NOI intendono affrontare i problemi della Città e le esigenze primarie dei Cittadini.

COSENZA CITTA’ APERTA
Si chiama Cosenza “Città aperta”  l’incontro pubblico promosso dai cattolici del Movimento politico NOI, fissato per Venerdì 23 febbraio alle ore 18:00 presso l’Auditorium  Guarascio in Piazza XV Marzo, nella Città Storica di Cosenza. “Desideriamo aprire un dibattito su questa città – ha dichiarato il portavoce nazionale Fabio Gallo – offrendo alla gente comune la voce per discutere i temi che a loro stanno più a cuore. Un dibattito – afferma il portavoce – per parlare, come in una vera comunità, di lavoro, metro leggera, ospedale, di carenza d’acqua potabile, abbandono del centro storico, della gestione del patrimonio culturale, di ambiente e verde, del problema sicurezza e molto altro ancora. Discuteremo in un contesto ecumenico del presente e del futuro della Città e dei suoi abitanti.

L’invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini e all’incontro – ci tiene a sottolineare il Movimento NOI – non ci saranno candidati alle prossime elezioni. La parola, questa volta, è concessa solo ai cittadini. L’evento sarà istituzionalizzato.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 “sì”

Roma, 18 gen. (askanews) – Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 sì, oltre...

Donne e “senso di responsabilità” celebrano la fondazione dei Popolari

A cura della RedazioneAlla vigilia della ricorrenza del giorno 18 Gennaio nel corso del quale Don Luigi Sturzo promuoveva la nascita...

Popolari, Donne e Bene Comune. Il senso di Responsabilità.

Le Donne si chiedono dove sia finito il senso di responsabilità della classe politica. Ne discutono oggi in questo Webinar su "Popolari,...

Conte prepara programma di legislatura.E lavora a “Costruttori”

Giuseppe Conte segue l’operazione “costrutturi” e lavora al discorso da tenere lunedì alla Camera e martedì al...

Ue, Von der Leyen: mantenere le politiche di bilancio di sostegno

Per ritorno a Patto stabilità servono le condizioni, non scadenze. La clausola di...