9.6 C
Rome
giovedì, Dicembre 8, 2022

Cosenza, Morra(M5S): “Per abbattere il Jolly Hotel servono le autorizzazioni. Occhiuto sta perdendo il senso della vergogna”

Must read

Marilyn Monroe moriva 60 anni fa. Era la diva delle dive

Evocata da Kim Kardashian, e' tornata a vivere in maggio al Gala del Met, mentre un ritratto...

Giuseppe Ciacco (PD): il nuovo Ospedale si farà a Cosenza.

Si è tenuto sabato 30 luglio a Cosenza il convegno del dedicato alla Sanità divenuta in Calabria...

Nancy Pelosi attesa a Taiwan, Usa-Cina mobilitano le forze armate

(askanews) – Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non rispondere con provocazioni militari all’attesa vista...

Pelosi a Taiwan: “Per la democrazia”. Pechino: ‘Provocazione’

(askanews) – La vista della delegazione del Congresso statunitense a Taiwan è in linea con l’impegno statunitense...

Il Senatore Nicola Morra M5S
Il Senatore Nicola Morra M5S

“Quando si dice: il lupo perde il pelo ma non il vizio. In merito alle dovute autorizzazioni per la demolizione dell’ex hotel Jolly, il sindaco Mario Occhiuto mente sapendo di mentire e nella sua reazione scomposta ci regala sui social delle vere perle” – l’accusa al sindaco cosentino è del Senatore Nicola Morra che spiega – “Nello specifico, in uno dei suoi “post” di due settimane fa asseriva che “tutte le autorizzazioni necessarie ci sono” ed elencava tra gli enti anche il “Genio Civile”. In data odierna (giovedì 6 settembre) ho ricevuto risposta da parte della Regione Calabria ad una mia richiesta di accesso agli atti per verificare l’esistenza di autorizzazioni per progetti di demolizioni e/o ricostruzioni del Jolly hotel”

accesso autorizzazioniMorra prosegue nella nota: “Ebbene non solo non sono state rilasciate autorizzazioni, ma mai nessuno le ha richieste! Dopo questa menzogna mi pare si corra il rischio d’avere un Sindaco che fa delle sue bugie una vera patologia, possiamo quindi asserire con serenità che il Comune non ha tutte le autorizzazioni per effettuare la demolizione”.

accesso atti senatore morra“Asserire di avere permessi senza averli mai richiesti, iniziare lavori ed aprire cantieri in città che non hanno le necessarie autorizzazioni – conclude il Senatore pentastellato – lascia presagire che questo sia il costante modo di agire di un’amministrazione che non ha il senso della legalità e del rispetto delle regole“.

I post tratti da Facebook
I post tratti da Facebook

Comunicato Stampa – Dario Elia Assistente Parlamentare
Portavoce al Senato del Senatore Morra

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Marilyn Monroe moriva 60 anni fa. Era la diva delle dive

Evocata da Kim Kardashian, e' tornata a vivere in maggio al Gala del Met, mentre un ritratto...

Giuseppe Ciacco (PD): il nuovo Ospedale si farà a Cosenza.

Si è tenuto sabato 30 luglio a Cosenza il convegno del dedicato alla Sanità divenuta in Calabria...

Nancy Pelosi attesa a Taiwan, Usa-Cina mobilitano le forze armate

(askanews) – Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non rispondere con provocazioni militari all’attesa vista...

Pelosi a Taiwan: “Per la democrazia”. Pechino: ‘Provocazione’

(askanews) – La vista della delegazione del Congresso statunitense a Taiwan è in linea con l’impegno statunitense...

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...