10.2 C
Rome
sabato, Maggio 8, 2021

Si prega di toccare: parte Doors, si prega di toccare

Must read

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...

A Scuola d’Estate. Approvato il piano Miur 2021.

a cura di Roberto Perri Delegato alla Scuola movimento NOI/ Dal Ministero dell'Istruzione un...

In ascesa la Rete Federativa nazionale “Libertà Civica”

In continua ascesa la partecipazione agli incontri conoscitivi, informativi e formativi del della Rete Federativa nazionale "Libertà Civica" costituita dai Popolari che...

Don Carlo De Cardona: i Cattolici Cosentini ricordano il suo impegno

La Città di Cosenza ricorda Don Carlo De Cardona, sacerdote nato a Morano Calabro il 4 maggio 1871, è stato l'apostolo della...

Museo tattile Statale Omero di Ancona
Museo tattile Statale Omero di Ancona

Parte il progetto “Doors, si prega di toccare” del Museo Tattile Statale Omero di Ancona e dall’organizzazione libanese Red Oak per promuovere l’accessibilità nei musei e nei luoghi della cultura del Libano, ma anche l’educazione artistica ed estetica delle persone con disabilità visiva. Il progetto, presentato a luglio nella sede del Ministero per la Cultura libanese, entra nella fase operativa con quattro giornate di approfondimento scientifico e formazione. Organizzazione e coordinamento sono affidati a Red Oak, che diventa riferimento esclusivo del Museo Omero in Libano. Si parte il 29 ottobre con un convegno scientifico al National Museum di Beirut inaugurerà, con la partecipazione del presidente del Museo Omero Aldo Grassini, della presidente di Red Oak Nadine Abou Zaki, dei rappresentanti del mondo scientifico ed artistico, ricercatori nel campo dell’estetica e curatori di musei, dell’ambasciatore italiano in Libano Massimo Marotti.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...

A Scuola d’Estate. Approvato il piano Miur 2021.

a cura di Roberto Perri Delegato alla Scuola movimento NOI/ Dal Ministero dell'Istruzione un...

In ascesa la Rete Federativa nazionale “Libertà Civica”

In continua ascesa la partecipazione agli incontri conoscitivi, informativi e formativi del della Rete Federativa nazionale "Libertà Civica" costituita dai Popolari che...

Don Carlo De Cardona: i Cattolici Cosentini ricordano il suo impegno

La Città di Cosenza ricorda Don Carlo De Cardona, sacerdote nato a Morano Calabro il 4 maggio 1871, è stato l'apostolo della...

Movimento NOI: siamo chiamati a rendere efficace la politica

di Fabio Gallo/ "La Democrazia in Calabria e da oggi in Sicilia, si declina con il nome del...