Europee, il trionfo di Salvini fra crocifissi, tapiri e foto di Putin

Europee: il trionfo di Matteo Salvini

Europee: il trionfo di Matteo Salvini

Nel ringraziare gli elettori per il risultato, dopo aver affidato a Maria il futuro del Paese, Matteo Salvini in conferenza stampa bacia il rosario che ha esibito dal palco del comizio di piazza Duomo con gli alleati sovranisti. «Ringrazio chi c’è lassù, e non aiuta Matteo Salvini e la Lega ma aiuta l’Italia e l’Europa a ritrovare speranza, orgoglio, radici, lavoro, sicurezza e quindi io non ho mai affidato al Cuore immacolato di Maria un voto, o il successo di un partito, ma il futuro e il destino di un paese e di un continente». In collegamento su Rai 3 con la giornalista Bianca Berlinguer, Salvini mostra il crocifisso, regalo della signora Maria à- come spiega su Twitter, «che porto sempre con me, perché mi dà la forza di andare avanti». Dopo le prime proiezioni sulla vittoria alle europee su Facebook il leader leghista Matteo Salvini esulta: «1° partito in Italia». La foto della “cameretta” diventa virale in pochi minuti. In prima fila il tapiro d’oro e una effige di Gesù. C’è il cappello dei Carabinieri, una foto del presidente russo Vladimir Putin, il cappellino con il motto del presidente americano Donald Trump: “Make America great again”. C’è anche l’ampolla con il simbolo della Lega

Fonte Il Sole 24 Ore  di Nicoletta Cottone

Leave a Reply

Your email address will not be published.