Salvini e Di Maio a pranzo. Non si vedono dall’11 Luglio

"Non litigare e non alimentare litigi. Mettiamoci tutti al lavoro per il Paese".

I Ministri Di Maio e Salvini

I Ministri Di Maio e Salvini

I vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio si vedranno oggi 25 Luglio a pranzo. È quanto si apprende da fonti parlamentari. I due non si vedono da oltre due settimane, da quel vertice sull’autonomia a Palazzo Chigi dell’11 luglio scorso finito senza un accordo.

Il vertice ‘è andato bene’, ha detto il ministro dell’Interno al termine dell’incontro. Salvini ha riferito di non aver visto anche il premier Conte dopo Di Maio. E a chi gli chiedeva cosa rispondesse al presidente del Consiglio sul fatto che bisogna lavorare e non far polemiche, Salvini ha risposto: “Bene, perfetto, sono d’accordo”.

Luigi Di Maio intanto ha invitato a stoppare le polemiche. ”Non litigare e non alimentare litigi. Mettiamoci tutti al lavoro per il Paese”. “Se noi avessimo il sospetto che la Lega avesse preso anche un solo euro di quell’affare russo non staremmo al governo insieme“. “Io credo – rimarca – non ci sia bisogno di alimentare i litigi all’interno del governo, questo è il momento di lavorare per ottenere altri obiettivi”.

Alla cerimonia del Ventaglio con la stampa parlamentare anche il capo dello Stato ha invitato tutti a costruire un “clima collaborativo”.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.