0 C
Rome
venerdì, Febbraio 26, 2021

Donne e “senso di responsabilità” celebrano la fondazione dei Popolari

Sul tema "Popolari, Donne e Bene Comune" e sottotitolo "il senso di responsabilità", ha preso vita su più canali digitali la conferenza telematica interamente dedicato al ruolo della Donna in politica che per molti spettatori ha avuto la capacità di scrivere una pagina di Democrazia nel Sud dell'Italia.

Must read

Recovery fund, Herbert Dorfmann: “Spazio alle Regioni”

a cura della Redazione/ Martedì 9 febbraio il Parlamento europeo ha approvato, dopo...

L’Italia punta al vaccino fatto in casa: “Serve un polo nazionale pubblico-privato”

Si è svolto oggi pomeriggio al Mise il primo tavolo rivolto alla produzione del vaccino anti Covid...

Fabio Gallo: in Calabria Democrazia ostaggio del bisogno. Rinviare le elezioni

Il Movimento civico NOI ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Mario Draghi ai quali chiede di spostare le...

L’Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti

a cura della Redazione/ Al summit europeo i 26 sposano la linea di Mario Draghi: bisogna accelerare sui...

A cura della Redazione

Alla vigilia della ricorrenza del giorno 18 Gennaio nel corso del quale Don Luigi Sturzo promuoveva la nascita del Partito Popolare presso l’Albergo Santa Chiara di Roma, i Popolari del Movimento sturziano NOI, in Calabria, a Cosenza, hanno promosso con successo un Webinar dedicato al ruolo delle Donne in politica.

Movimento civico NOI
La Bandiera del Movimento civico NOI

Alle ore 16:00 di giorno 17 Gennaio 2021, sul tema Popolari, Donne e Bene Comune e sottotitolo il senso di responsabilità, ha preso vita su più canali digitali la conferenza telematica che per molti spettatori ha avuto la capacità di scrivere una pagina di Democrazia nel Sud dell’Italia. Un vero successo tra i (nuovi e autentici, ndr) Popolari ma non solo.

Le testimonianze provenienti da Donne impegnate in vari settori del vivere civile, hanno inciso con profondità affrontando temi scottanti, dalla sanità all’ambiente, dalla scuola alla pubblica amministrazione con una speciale attenzione all’Europa e alla gestione dei fondi europei. Temi trattati con competenza e senso critico che hanno aperto, dai commenti, la mente a molti.

L’iniziativa condivisa dal Movimento sturziano NOI e della Federazione Civica “Pagina Bianca” è stata programmata e promossa sulla pagina ufficiale Facebook del Movimento NOI, sulla testata giornalistica ILPARLAMENTARE.IT e su NOIRadio.eu.

Coordinato dall’umanista Eleonora Cafiero e moderato dal portavoce nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo, all’evento hanno partecipato Matilde Ferraro Antropologa, Esperta di Politiche e Programmi Europei; Paola Viggiani Dirigente Medico del Pronto Soccorso dell’Ospedale civile di Cosenza dal 2018, Specialista in Chirurgia generale; Anna Lia Latorre Biologa, impegnata da anni nell’Educazione alla Sostenibilità; Manuela Capalbo Commerciante, Stylist accreditata e Sceneggiatore; Maria Luisa Celani già funzionario Amministrativo presso l’UNICAL ed Esperta di Politiche Sociali; Patrizia Pace Amministrativa ed Operatore Informatico; Luana Gallo Ecologa, Ricercatrice e Docente presso il Di.B.E.S.T. – UNICAL; Anna Pia Zupi Psicologa dello Sport, Docente di Psicopedagogia; Emily Amantea Avvocato Civilista ed Amministrativista, specializzata sui diritti delle Persone con Disabilità; Marianna Spadafora Avvocato Civilista, Tutore dei minori stranieri non accompagnati.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Recovery fund, Herbert Dorfmann: “Spazio alle Regioni”

a cura della Redazione/ Martedì 9 febbraio il Parlamento europeo ha approvato, dopo...

L’Italia punta al vaccino fatto in casa: “Serve un polo nazionale pubblico-privato”

Si è svolto oggi pomeriggio al Mise il primo tavolo rivolto alla produzione del vaccino anti Covid...

Fabio Gallo: in Calabria Democrazia ostaggio del bisogno. Rinviare le elezioni

Il Movimento civico NOI ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Mario Draghi ai quali chiede di spostare le...

L’Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti

a cura della Redazione/ Al summit europeo i 26 sposano la linea di Mario Draghi: bisogna accelerare sui...

Calabria, Scuola: disagi nei territori di Vibo, Lamezia e Cosenza.

Da Vibo Valentia, Lamezia e Cosenza, insieme, per parlare di Scuola e delle contraddizioni che su di essa ricadono in tempo di...