5.6 C
Rome
mercoledì, Maggio 12, 2021

In Norvegia 23 anziani morti forse per reazioni al vaccino Pfizer

“Non possiamo escludere che le reazioni avverse al vaccino che avvengono nei primi giorni dopo l’inoculazione possano contribuire” alla tragica conclusione.

Must read

Movimento NOI scrive ad Elio D’Alessandro responsabile Sanità Lega Calabria. Chiamate Bortoletti

Il Portavoce Nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo scrive al neo Responsabile del settore Sanità per la Lega Calabria Elio D'Alessandro al quale chiede il...

Scuola d’Estate: Favorevoli o Contrari?

Tra favorevoli e contrari il piano approvato dal MIUR sulla scuola d'estate fa discutere molto. Ma i dati sono chiari e la...

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...

A Scuola d’Estate. Approvato il piano Miur 2021.

a cura di Roberto Perri Delegato alla Scuola movimento NOI/ Dal Ministero dell'Istruzione un...

Roma, 16 gen. (askanews) – Hanno contribuito a peggiorare le condizioni dei più fragili. Alcuni dei decessi registrati tra gli anziani vaccinati contro il Covid-19 in Norvegia potrebbero essere legati proprio alla reazione all’immunizzazione con il farmaco Pfizer/BioNTech.

In una nota, l’ente regolatore ha scritto di aver registrato 23 decessi “collegati alla vaccinazione per Covid-19” e “le reazioni avverse comini potrebbero aver contribuito al grave esito nelle persone anziare che sono fragili”.

Il numero uno dell’Agenzia norvegese del farmaco Sigurd Hortemo ha dichiarato che “il report suggerisce che le reazioni avverse ai vaccini mRNA, come febbre e nausea, potrebbero aver contribuito all’esito fatale in alcuni pazienti fragili”.

Nella nota l’Agenzia sottolinea che nei trial non sono stati inclusi “pazienti con malattie acute o instabili” e pochi volontari sopra gli 85 anni, ma l’attuale programma di vaccinazione norvegese si concentra sugli ospiti delle case di cura con gravi malattie e quindi ci si aspetta che “possano avvenire decessi in prossimità della vaccinazione”.

“Non possiamo escludere che le reazioni avverse al vaccino che avvengono nei primi giorni dopo l’inoculazione possano contribuire” alla tragica conclusione.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Movimento NOI scrive ad Elio D’Alessandro responsabile Sanità Lega Calabria. Chiamate Bortoletti

Il Portavoce Nazionale del Movimento NOI Fabio Gallo scrive al neo Responsabile del settore Sanità per la Lega Calabria Elio D'Alessandro al quale chiede il...

Scuola d’Estate: Favorevoli o Contrari?

Tra favorevoli e contrari il piano approvato dal MIUR sulla scuola d'estate fa discutere molto. Ma i dati sono chiari e la...

Sanità in Calabria al centro del manifesto-denuncia del Movimento NOI

Ancora una volta la rete sanitaria della provincia di Cosenza ha fatto flop nel momento più importante in cui il meccanismo già...

A Scuola d’Estate. Approvato il piano Miur 2021.

a cura di Roberto Perri Delegato alla Scuola movimento NOI/ Dal Ministero dell'Istruzione un...

In ascesa la Rete Federativa nazionale “Libertà Civica”

In continua ascesa la partecipazione agli incontri conoscitivi, informativi e formativi del della Rete Federativa nazionale "Libertà Civica" costituita dai Popolari che...