3.5 C
Rome
sabato, Dicembre 3, 2022

Il Movimento NOI con Franz Caruso al ballottaggio di Cosenza. La conferenza stampa sarà social

Fabio Gallo: “nel ballottaggio si vince o si perde per un solo voto. E questo voto può essere il nostro. NOI non abbiamo chiesto posti di governo o comode poltrone ma esclusivamente la condivisione di programmi per il bene dei cittadini di Cosenza”

Must read

Marilyn Monroe moriva 60 anni fa. Era la diva delle dive

Evocata da Kim Kardashian, e' tornata a vivere in maggio al Gala del Met, mentre un ritratto...

Giuseppe Ciacco (PD): il nuovo Ospedale si farà a Cosenza.

Si è tenuto sabato 30 luglio a Cosenza il convegno del dedicato alla Sanità divenuta in Calabria...

Nancy Pelosi attesa a Taiwan, Usa-Cina mobilitano le forze armate

(askanews) – Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non rispondere con provocazioni militari all’attesa vista...

Pelosi a Taiwan: “Per la democrazia”. Pechino: ‘Provocazione’

(askanews) – La vista della delegazione del Congresso statunitense a Taiwan è in linea con l’impegno statunitense...

Nel ballottaggio si vince o si perde per un solo voto. E questo voto può essere il nostro”. Lo dichiara Fabio Gallo già candidato Sindaco del Movimento civico NOI nell’annunciare la conferenza stampa on line nella quale comunicherà ai cittadini di Cosenza i motivi del sostegno a Franz Caruso che interverrà nella conferenza che si terrà lunedì 11 Ottobre alle ore 21.30 sulla pagina Facebook pubblica di Fabio Gallo.

Nel corso della campagna elettorale, negli studi televisivi, gli organi della stampa hanno rivolto una domanda semplice e diretta ai candidati Sindaco proposta dai cittadini di Cosenza. Una domanda importante con la quale si è chiesto chi fosse a favore della continuità e chi della discontinuità con l’Amministrazione Occhiuto. Tutti i candidati hanno dichiarato di essere in discontinuità con il passato, tranne Francesco Caruso.

“In coerenza a quanto comunicato ai cittadini pubblicamente e in rispetto ai nostri elettori che non ci hanno dato solo voti ma “preferenze” ragionate – afferma Fabio Gallo – abbiamo scelto la discontinuità che in questo ballottaggio ha un solo nome: Franz Caruso”. “Non volendo sostenere i partiti – continua Fabio Gallo -tra essi anche il PD a nostro parere a Cosenza responsabile di non avere svolto un ruolo di opposizione efficace nella scorsa amministrazione o il M5S che, come ammesso dagli stessi suoi Deputati calabresi autodenunciatisi per non avere prodotto nulla per la Calabria, volgiamo il nostro sguardo all’uomo, al professionista, all’Avvocato Franz Caruso al quale chiediamo di farsi garante dei punti del programma che ci accomunano: Sanità, Viabilità, Cultura, Welfare, Città Storica e Periferie, Rete Idrica, Giovani, Famiglia”.

Una delegazione del Movimento NOI ha incontrato Franz Caruso alle 11.30 di oggi 10 Ottobre al quale non ha chiesto posti di governo e neanche di sottogoverno ma la condivisione di programmi e progetti volti esclusivamente al bene della collettività, accolti e condivisi dal futuro Sindaco della Città di Cosenza. I dettagli saranno comunicati nel corso della conferenza stampa on line. Brevemente, tra essi,un piano importante di gestione dei Beni Culturali (Fondazione Cosenza) perché possano essere produttivi d’interesse e lavoro, un altrettanto importante piano a sostegno della Famiglia (Cittadella della Vita) e la valorizzazione e riqualificazione della Città Storica quale potente attrattore di economie del turismo.

“Oggi, in continuità con la nostra azione civica – continua Fabio Gallo -diciamo che chi non si reca a votare non ha diritto di lamentarsi perché, se la nostra Democrazia oggi è ostaggio del bisogno come decine di migliaia di famiglie, la responsabilità è anche di chi si lamenta ma non partecipa, rendendo spesso impari ed esigue le forze della società dei giusti rispetto a quelle di coloro i quali preferiscono l’assalto alla diligenza piuttosto che all’impegno civico finalizzato al bene comune.

In un momento difficile e complesso per la vita di molti, abbiamo la possibilità di contribuire alla redazione di una nuova pagina di Democrazia sulla quale l’inchiostro dell’autentico civismo di cui è espressione il Movimento NOI, può manifestarsi visibile ed indelebile nella stesura di questa pagina. Spetta proprio a NOI cittadini che don Luigi Sturzo avrebbe definito “Liberi e Forti” nell’impegno per il prossimo – conclude Fabio Gallo – diventare i primi sorveglianti della nuova azione politica della prossima Amministrazione comunale di Cosenza che non possiamo e non dobbiamo lasciare al caso, ma all’assunzione del nostro grande senso di responsabilità”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Marilyn Monroe moriva 60 anni fa. Era la diva delle dive

Evocata da Kim Kardashian, e' tornata a vivere in maggio al Gala del Met, mentre un ritratto...

Giuseppe Ciacco (PD): il nuovo Ospedale si farà a Cosenza.

Si è tenuto sabato 30 luglio a Cosenza il convegno del dedicato alla Sanità divenuta in Calabria...

Nancy Pelosi attesa a Taiwan, Usa-Cina mobilitano le forze armate

(askanews) – Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non rispondere con provocazioni militari all’attesa vista...

Pelosi a Taiwan: “Per la democrazia”. Pechino: ‘Provocazione’

(askanews) – La vista della delegazione del Congresso statunitense a Taiwan è in linea con l’impegno statunitense...

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...