8.9 C
Rome
lunedì, Ottobre 25, 2021

Musei: Franceschini, ‘nuovi allestimenti e illuminazioni sono elementi fondamentali’

Must read

Franz Caruso: “Dazn ha violato il silenzio elettorale”

"Registro con rammarico l’ennesimo maldestro tentativo di inquinare la competizione elettorale. Nella partita odierna di Cosenza-Frosinone il...

Francesco Caruso in continuità con l’amministrazione Occhiuto a Cosenza

Quella delle Amministrative di Cosenza è stata una campagna elettorale che ha visto emergere dai programmi dei...

Ballottaggio a Cosenza: Franz Caruso avanti nel sondaggio popolare. Domani il voto

A sfidare il freddo calato improvvisamente sulla Città di Cosenza nel piazzale Cristo Re di Via Popilia,...

Movimento civico NOI, Fabio Gallo: denunciamo gravissima omissione nel TG della Sede regionale RAI

Prendo atto che la Sede regionale RAI nel suo servizio per il TG pomeridiano ha omesso di citare la...
Il Ministro della Cultura Dario Franceschini
Il Ministro della Cultura Dario Franceschini

“Gli allestimenti per l’esposizione delle opere e per la loro illuminazione sono diventati elementi fondamentali per i musei e per la loro qualità, oltre alla quantità e al valore artistico delle opere esposte”. E’ quanto sottolinea all’AdnKronos il ministro della Cultura Dario Franceschini, al termine della visita a Palazzo Barberini del nuovo allestimento delle Sale del Cinquecento della Galleria nazionale d’Arte antica.

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, davanti a ‘La Fornarina’ di Raffaello al Palazzo Barberini di Roma – (foto AdnKronos)

“Il museo oggi non è più un luogo che si va a visitare e basta, ma un luogo in cui si vuole vivere un’esperienza – spiega Franceschini – ed è questo l’impegno che stiamo portando avanti da qualche anno, per adeguarci agli standard internazionali, per avere oltre alla straordinarietà delle collezioni anche luoghi accolgono i bambini, caffetterie, ristoranti, supporti didattici, centri di restauro, affinché i musei siano luoghi vivi“.

Quanto alla Galleria nazionale d’Arte antica, il ministro ricorda che “da alcuni anni Palazzo Barberini cresce qualitativamente, con nuovi spazi dopo l’accordo con il ministero della Difesa sui locali dell’ex circolo ufficiali destinati a uso museale e con opere recuperate dai depositi, acquisizioni e nuovi allestimenti. Sono stati fatti veramente passi da gigante!“, conclude Dario Franceschini.

Fonte AdnKronos Cultura di Enzo Bonaiuto

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Franz Caruso: “Dazn ha violato il silenzio elettorale”

"Registro con rammarico l’ennesimo maldestro tentativo di inquinare la competizione elettorale. Nella partita odierna di Cosenza-Frosinone il...

Francesco Caruso in continuità con l’amministrazione Occhiuto a Cosenza

Quella delle Amministrative di Cosenza è stata una campagna elettorale che ha visto emergere dai programmi dei...

Ballottaggio a Cosenza: Franz Caruso avanti nel sondaggio popolare. Domani il voto

A sfidare il freddo calato improvvisamente sulla Città di Cosenza nel piazzale Cristo Re di Via Popilia,...

Movimento civico NOI, Fabio Gallo: denunciamo gravissima omissione nel TG della Sede regionale RAI

Prendo atto che la Sede regionale RAI nel suo servizio per il TG pomeridiano ha omesso di citare la...

Al ballottaggio di Cosenza il contributo valoriale del Movimento NOI per Franz Caruso

di Umile Trausi/ Apprendiamo con soddisfazione che la sollecitazione di appoggiare Franz Caruso...