Cosenza, Morra(M5S): “I cosentini hanno strapagato la vigilanza al Jolly Hotel senza esserne proprietari”

Cosenza, Morra(M5S): “I cosentini hanno strapagato la vigilanza al Jolly Hotel senza esserne proprietari”

Qualche giorno fa il Senatore Morra del Movimento 5 Stelle  ha presentato in Procura a Cosenza un esposto in merito alla vicenda del servizio di vigilanza richiesto dal Comune di Cosenza sul Jolly Hotel per cui si paleserebbe il ricorso al “solito metodo” dell’affidamento diretto. «Il Jolly Hotel, di proprietà dell’Aterp, è stato sorvegliato su […]

Movimento NOI presenta esposto in Procura. Indaghi su ex Hotel Jolly

Movimento NOI presenta esposto in Procura. Indaghi su ex Hotel Jolly

In merito alla vicenda a dire poco torbida che avvolge l’iter istituzionale in relazione all’Ex Jolly Hotel, la Comunità politica del Movimento NOI ha presentato esposto – denuncia presso la Procura della Repubblica di Cosenza. La decisione è maturata con la sentenza del TAR Calabria del 18 Settembre 2018 con la quale la Giustizia Amministrativa ha stabilito che il bene è di […]

Cosenza, Morra (M5S): “Più di 18mila euro al mese per i dinosauri. Nessuna gara o consultazione, se la vedrà la Procura di Cosenza”

Cosenza, Morra (M5S): “Più di 18mila euro al mese per i dinosauri. Nessuna gara o consultazione, se la vedrà la Procura di Cosenza”

“Molti hanno potuto scattare un selfie lungo il corso di Cosenza nel mezzo di una costosa mostra di dinosauri. L’esposizione dei modelli è costata ai cosentini diciottomila euro al mese, un vero schiaffo in faccia alla povertà. Una spesa per un totale di cinquantacinquemila euro per i mesi di luglio, agosto e settembre. Vista la […]

Laura Boldrini denunciata per attentato alla Costituzione

Laura Boldrini denunciata per attentato alla Costituzione

A presentare l’esposto presso la procura di Cassino (Frosinone) è stato un imprenditore, Niki Dragonetti, che tra le altre cose è anche il coordinatore provinciale dei Popolare per l’Italia. La denuncia, secondo quanto riporta il Tempo oggi in edicola, è composto da ben 12 pagine ben documentate. A far scattare la molla sarebbe stato un tweet […]