Paolo Gentiloni: Ue apprezza azione di Italia in Libia

Paolo Gentiloni: Ue apprezza azione di Italia in Libia

Fonte AscaNews – I capi di Stato e di governo dell’Ue hanno espresso in modo “abbastanza unitario” un “fortissimo apprezzamento” per i passi avanti che sono stati fatti nel contrasto ai trafficanti di esseri umani – prima sulla rotta dell Mediterraneo centrale e dei Balcani, poi su quella del Mediterraneo centrale -, e “per l’azione […]

Mibact e Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018

Mibact e Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018

A Roma, lunedì 20 novembre 2017 – ore 9.30, nella Sala Spadolini del Collegio Romano, il Ministro Dario Franceschini, lancerà l’Anno europeo in Italia presentandone le linee programmatiche, gli obiettivi e gli eventi principali. Intervengono dr. Beatrice Covassi – capo della Rappresentanza della Commissione europea in Italia, l’On. Silvia Costa, la dr. Catherine Magnan – […]

Tajani, Migranti: dal Pe via libera a riforma Dublino

Tajani, Migranti: dal Pe via libera a riforma Dublino

La commissione libertà civili del Parlamento europeo ha dato il primo via libera alla modifica del regolamento di Dublino firmata dalla relatrice svedese Cecilia Wikstrom. Il testo è passato con 43 sì e 16 no. Novità principale della misura è l’abolizione del principio del Paese di primo ingresso e l’introduzione di un sistema automatico e permanente […]

Uova contaminate, scandalo d’etichetta e di sostanza. Coldiretti: “L’Ue è debole e incline alle ragioni della grande industria”

Uova contaminate, scandalo d’etichetta e di sostanza. Coldiretti: “L’Ue è debole e incline alle ragioni della grande industria”

In origine fu la mucca pazza, poi l’aviaria. Oggi è un pesticida a salire sullo scaffale degli imputati, reparto uova. Si tratta del fipronil, insetticida “sistemico” che si usa contro le zecche ma che un’azienda olandese – secondo quanto accertato dalle autorità sanitarie – ha pensato bene di miscelare a una sostanza non proibita per meglio schermare i polli da pulci e parassiti. Le […]

Polonia, Ue avvia procedura infrazione contro la legge imbavaglia-giudici

Polonia, Ue avvia procedura infrazione contro la legge imbavaglia-giudici

Si allarga sempre di più la faglia tra l’Unione europea e la Polonia, ai ferri corti da settimane su una riforma che minaccia di mettere il sistema giudiziario sotto il controllo del governo. La Commissione Ue, come promesso, ha lanciato formalmente la procedura di infrazione annunciata il 26 luglio, non appena la Gazzetta ufficiale polacca […]

Elezioni Comunali 2017: assenti al voto il 40% dei nove milioni di Italiani

Elezioni Comunali 2017: assenti al voto il 40% dei nove milioni di Italiani

a cura di Paolo Callari/ Assenti al voto il 40% dei nove milioni di Italiani chiamati a votare per il rinnovo dei Consigli Comunali. Risultato a dir poco allarmante, assai più che sconfortante. Svuotate le fila del movimento che si era proposto come sovversivo rispetto al sistema, gli elettori rimangono a casa. L’unica idea sovversiva rispetto alla democrazia […]

Confindustria, Boccia: “Il nostro Pil è come quello del 2000, ventʼanni buttati”

Confindustria, Boccia: “Il nostro Pil è come quello del 2000, ventʼanni buttati”

“Dal 2000 a oggi il Pil italiano è invariato, contro il +27% della Spagna, il +21% della Germania, il +20% della Francia. Il reddito pro capite è ai livelli del 1998. Vent’anni perduti”. E’ spietata l’analisi del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia che, in occasione dell’assemblea annuale, ha puntato il dito contro una ripresa del Pil che […]

BCE, Yves Mersch contro l’abolizione dei contanti: ci collegano alla gente

BCE, Yves Mersch contro l’abolizione dei contanti: ci collegano alla gente

La Banca centrale europea si è nuovamente schierata contro l’abolizione dei contanti. Una ipotesi che alcuni avevano in parte attribuito anche all’istituzione per la scelta, dettata da motivazioni che però erano di antiriciclaggio e contrasto al finanziamento al terrorismo, di interrompere la stampa delle maxi taglio di banconote da 500 euro. Ma “se l’Europa abolisse […]

Turchia, a pochi voti dalla fine dello scrutinio Erdogan in lieve vantaggio.

Turchia, a pochi voti dalla fine dello scrutinio Erdogan in lieve vantaggio.

Lo scrutinio del referendum costituzionale con cui Recep Tayyip Erdogan potrebbe acquisire più poteri sta riservando delle sorprese. All’inizio dello spoglio sembrava che il Reis andasse verso una schiacciante vittoria. Invece con il 90,50% delle schede scrutinate al referendum costituzionale sul presidenzialismo in Turchia, voluto da Recep Tayyip Erdogan, il ‘sì’ continua a calare ma resta in vantaggio. […]

1 2 3 7