Crollo ponte Morandi, indagati 20 persone e la società Autostrade

Crollo ponte Morandi, indagati 20 persone e la società Autostrade

Ci sono venti indagati per il crollo di ponte Morandi che il 14 agosto scorso ha causato 43 morti. C’è anche Autostrade per l’Italia per responsabilità dell’ente. Le accuse contestate sono disastro colposo, omicidio colpo stradale plurimo e omicidio colposo aggravato dalle violazioni delle norme anti infortunistiche. Il procuratore capo Francesco Cozzi, confermando la notizia, […]

Genova, funerali vittime ponte Morandi: la lettura dei nomi accompagnata da lunghi applausi

I nomi di tutte le vittime finora accertate del crollo del ponte Morandi, sono stati letti da un concelebrante sull’altare allestito nel padiglione Blu della Fiera di Genova per i funerali di Stato. E a ogni nome è seguito l’applauso delle migliaia di persone che sono dentro l’ampia struttura e anche fuori, dove è stato […]

Crollo ponte Genova, Conte: “Non lasciamo sola la città, adesso bisogna fare in fretta. Subito una casa agli sfollati”.

Crollo ponte Genova, Conte: “Non lasciamo sola la città, adesso bisogna fare in fretta. Subito una casa agli sfollati”.

GENOVA - “Come abbiamo detto il Governo è con Genova e con i genovesi e non solo a parole, ma con gesti concreti”. Lo scrive su Facebook il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. “Nell’immediatezza del crollo del ponte Morandi  - ha aggiunto – avevamo stanziato 5 milioni di euro per gestire lo stato di emergenza e ieri il Consiglio […]

Di Maio: “Scuse non servono, niente elemosine. Mai più gestione ad Autostrade”.

Di Maio: “Scuse non servono, niente elemosine. Mai più gestione ad Autostrade”.

Crollo ponte: Di Maio, Stato non accetta elemosine. Avanti con procedura revoca. “Sia ben chiaro: lo Stato non accetta elemosine da Autostrade. Pretendiamo risarcimenti credibili e non vi sara’ alcun baratto”. Lo scrive il vicepremier Luigi Di Maio su Facebook, al termine della conferenza stampa di Autostrade per l’Italia sul crollo del ponte Morandi.  ”L’unica […]