Berlusconi, video messaggio: Pd con le spalle al muro

Berlusconi, video messaggio: Pd con le spalle al muro

Dopo diversi rinvii, il videomessaggio di Silvio Berlusconi è stato consegnato alle ore 18 del 18 settembre. Durata: 17 minuti. Una sintesi di vecchi e nuovi propositi, di vecchie e nuove accuse. Rilancio di Forza Italia, come previsto e annunciato, ma in chiave più movimentista, quasi para-grillina, che l’establishment del partito, tuttavia, finirà probabilmente per […]

Giuliano Amato “gran riserva della repubblica” alla Consulta (in attesa del Quirinale)

Giuliano Amato “gran riserva della repubblica” alla Consulta (in attesa del Quirinale)

di Alessandro Corneli – www.grrg.eu Come aveva anticipato il Corriere della sera, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato Giuliano Amato giudice della Corte Costituzionale. Spetta infatti al Capo dello Stato la nomina di cinque giudici su quindici e Amato succede a Franco Gallo, di nomina presidenziale, che lascerà la Corte e la presidenza il […]

Quirinale e Governo: veti incrociati e asimmetrici. A cura di Alessandro Corneli

Quirinale e Governo: veti incrociati e asimmetrici. A cura di Alessandro Corneli

A cura di Alessandro Corneli www.grrg.eu Dice Berlusconi: “No a Prodi al Quirinale”. Dice Bersani: “No al governissimo”. Dice Renzi: per il governo bisogna prendere atto che il Pdl c’è; per il Quirinale, no a Marini e Finocchiaro, sì a Prodi. Il M5S, nella fase preliminare, ha detto sì a Prodi (inviso a Berlusconi) e […]

Un ALIENO ai Parioli: Alessandro Corneli. Le Fondazioni Bancarie e l’Ircocervo di Amato

Un ALIENO ai Parioli: Alessandro Corneli. Le Fondazioni Bancarie e l’Ircocervo di Amato

Roma: Fabio Gallo incontra un Alieno ai Parioli. Cari amici, come sapete raramente interferisco con le attività del Gruppo ComunicareITALIA di cui mi pregio essere Direttore Editoriale. Ma questa notizia è destinata a modificare il nostro pensiero, il nostro modo di vedere le cose, di rivolgere il nostro sguardo al futuro. Per il bene comune. […]

Quirinale, la conquista del Palazzo

Quirinale, la conquista del Palazzo

di Alessandro Corneli Lo avevo anticipato l’11 gennaio (Vedi articolo: Quirinale, partiti i primi due siluri), ma la battaglia per il Quirinale è stata ufficialmente aperta il 15 gennaio da Silvio Berlusconi che ha detto di essere disposto a votare Mario Draghi. Il quale ha subito fatto sapere di essere intenzionato a restare alla guida […]