Magdi Cristiano Allam: cittadinanza italiana non è un pezzo di carta ma un privilegio

Magdi Cristiano Allam: cittadinanza italiana non è un pezzo di carta ma un privilegio

Magdi Cristiano Allam Anch’io sono stato un immigrato. Nel 1972 arrivai a Roma con un aereo dell’Alitalia, con il passaporto egiziano e un regolare visto d’ingresso, grazie a una borsa di studio concessami dal governo italiano per aver conseguito la Maturità scientifica italiana con il punteggio più alto presso l’Istituto Salesiano “Don Bosco” al Cairo. […]