Arresti a Cosenza, Gratteri: per anni la ‘ndrangheta comandava il carcere. Gravi omissioni

Arresti a Cosenza, Gratteri: per anni la ‘ndrangheta comandava il carcere. Gravi omissioni

A cura di Dario Ranieri/ Calabria – I Carabinieri del Comando provinciale di Cosenza hanno arrestato due assistenti capo in servizio nel carcere di Cosenza Luigi Frassanito (56 anni) e Giovanni Porco (53) con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa, per avere favorito i clan Lanzino-Rua’-Patitucci, Bruni-Zingari e Rango-Zingari. Le indagini sono state coordinate dalla DDA di […]

‘Ndrangheta, 35 arresti. Il procuratore Gratteri accostato a Falcone in una intercettazione: “Morto che cammina”

‘Ndrangheta, 35 arresti. Il procuratore Gratteri accostato a Falcone in una intercettazione: “Morto che cammina”

“Un morto che cammina”. Per le cosche crotonesi, il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri era come Giovanni Falcone. L’accostamento è esplicito ed emerge dalle intercettazioni registrate dalla Guardia di finanza nell’ambito dell’inchiesta “Malapianta” che stamattina ha portato all’arresto di 35 persone accusate di associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico di droga, estorsione, usura, porto illegale di armi […]

Pecunia non olet, il libro di Alessandro Da Rold: l’evoluzione parallela della mafia e dell’industria italiana della difesa

Pecunia non olet, il libro di Alessandro Da Rold: l’evoluzione parallela della mafia e dell’industria italiana della difesa

Questo libro, presentato e distribuito nelle librerie da gennaio 2019, ricostruisce per la prima volta, attraverso documenti inediti e testimonianze dirette, l’evoluzione parallela della mafia e dell’industria italiana della difesa. I due mondi sono entrati spesso in contatto: Cosa Nostra è sempre stata consapevole che le armi rappresentano un settore tra i più appetibili economicamente e rilevanti politicamente. La storia raccontata […]

DDA di Catanzaro: indagato Gerardo Mario Oliverio Presidente della Regione Calabria

DDA di Catanzaro: indagato Gerardo Mario Oliverio Presidente della Regione Calabria

Il Gip distrettuale di Catanzaro ha emesso un provvedimento di obbligo di dimora nel comune di San Giovanni in Fiore per il presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio, eletto nelle file del Pd. L’accusa è abuso di ufficio. In un primo momento la stampa locale aveva evidenziato il metodo mafioso, smentito dagli stessi inquirenti. Il […]

Don Ennio Stamile di Libera: Chiesa e Massoneria dialogo «scandaloso»

Don Ennio Stamile di Libera: Chiesa e Massoneria dialogo «scandaloso»

Fonte: l’Avvenire di Calabria/ Un dibattito che si cerca di mantenere vivo da diverso tempo, quello sul rapporto tra Chiesa e massoneria. Da circa quarant’anni, da quando la Congregazione per la dottrina della fede ha emanato la Dichiarazione sulla Massoneria, chiarendo che se bene nel nuovo Codice di Diritto Canonico essa non viene espressamente menzionata […]

Il Procuratore De Raho su Locri: sappiamo chi siete. Vi stiamo seguendo

Il Procuratore De Raho su Locri: sappiamo chi siete. Vi stiamo seguendo

Di Fabio Gallo/direttore editoriale/ Inutile fare finta di niente, è inutile imbrattare le pareti dell’episcopio di Locri con scritte che credono di poter dire qualcosa di sensato. I mafiosi rubano, commettono crimini e trovano la loro sponda solo tra la gente ignorante e incapace di compiere il benché minimo sacrificio per ottenere il necessario per […]

Nicola Gratteri, chiesa e mafia: qualcosa è cambiato con Papa Francesco a Sibari

Nicola Gratteri, chiesa e mafia: qualcosa è cambiato con Papa Francesco a Sibari

Introduzione di Fabio Gallo/ direttore editoriale/ Quella della “spianata di Sibari” è da definire una pietra miliare della spiritualità cristiana. Un vero e proprio attacco a Satana. Un attacco a 360 gradi che non lascia scampo. L’anatema lanciato da Papa Francesco “agli operatori del male”, apre ad una riflessione che va ben oltre i sodali […]

13 anni e mezzo all’assessore Zambetti. Secondo i Giudici comprò i voti alla ‘ndrangheta

13 anni e mezzo all’assessore Zambetti. Secondo i Giudici comprò i voti alla ‘ndrangheta

Pesantissima la condanna inflitta dal Tribunale di Milano che ha condannato l’ex assessore regionale lombardo Domenico Zambetti a 13 anni e mezzo con l’accusa di aver comprato quattromila voti alla ‘ndrangheta per le regionali del 2010. Questa condanna rappresenta certamente un precedente che nel caso di condanna di politici per voto di scambio o acquisto […]

Mafia & Politica: a Reggio Calabria va a processo il “direttorio”. Sono 72 gli indagati.

Mafia & Politica: a Reggio Calabria va a processo il “direttorio”. Sono 72 gli indagati.

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 30 DIC – La Dda di Reggio Calabria ha notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 72 persone accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, voto di scambio, violazione della legge Anselmi, corruzione, estorsione, truffa, falso ideologico e rivelazione di segreti d’ufficio. Tra le persone cui é stato notificato l’atto […]