Salvini a Di Maio: su soldi e poltrone solo sciocchezze

Salvini a Di Maio: su soldi e poltrone solo sciocchezze

Non tarda ad arrivare la risposta di Matteo Salvini a Luigi Di Maio che lo aveva accusato di aver scelto Berlusconi per “le poltrone” e i suoi “guai finanziari”. “Non rispondo a insulti e sciocchezze su soldi e poltrone, per noi – dice il segretario della lega – lealtà e coerenza valgono più dei ministeri. […]