-3.7 C
Rome
martedì, Gennaio 31, 2023

Musei: Franceschini, ‘nuovi allestimenti e illuminazioni sono elementi fondamentali’

Must read

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...
Il Ministro della Cultura Dario Franceschini
Il Ministro della Cultura Dario Franceschini

“Gli allestimenti per l’esposizione delle opere e per la loro illuminazione sono diventati elementi fondamentali per i musei e per la loro qualità, oltre alla quantità e al valore artistico delle opere esposte”. E’ quanto sottolinea all’AdnKronos il ministro della Cultura Dario Franceschini, al termine della visita a Palazzo Barberini del nuovo allestimento delle Sale del Cinquecento della Galleria nazionale d’Arte antica.

Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, davanti a ‘La Fornarina’ di Raffaello al Palazzo Barberini di Roma – (foto AdnKronos)

“Il museo oggi non è più un luogo che si va a visitare e basta, ma un luogo in cui si vuole vivere un’esperienza – spiega Franceschini – ed è questo l’impegno che stiamo portando avanti da qualche anno, per adeguarci agli standard internazionali, per avere oltre alla straordinarietà delle collezioni anche luoghi accolgono i bambini, caffetterie, ristoranti, supporti didattici, centri di restauro, affinché i musei siano luoghi vivi“.

Quanto alla Galleria nazionale d’Arte antica, il ministro ricorda che “da alcuni anni Palazzo Barberini cresce qualitativamente, con nuovi spazi dopo l’accordo con il ministero della Difesa sui locali dell’ex circolo ufficiali destinati a uso museale e con opere recuperate dai depositi, acquisizioni e nuovi allestimenti. Sono stati fatti veramente passi da gigante!“, conclude Dario Franceschini.

Fonte AdnKronos Cultura di Enzo Bonaiuto

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

«Riina, lei è catturato per mano dei carabinieri»: trent’anni fa l’arresto del capo dei capi

di Virgilio Fagone - Fonte Il Giornale di Sicilia/ La cattura del boss corleonese Salvatore Riina segnò il primo...