Fiat: raggiunta intesa su Termini Imerese

Fiat: raggiunta intesa a Termini Imerese

E’ stata raggiunta l’intesa tra Governo, Fiat e sindacati sullo stabilimento di Termini Imerese.

Lo fa sapere il Ministero dello Sviluppo Economico. Sono 640 i dipendenti di Termini Imerese che andranno in mobilita’ verso la pensione. Lo fanno sapere i sindacati spiegando che l’accordo prevede un incentivo complessivo alla mobilita’ medio di 22.850 euro piu’ l’indennita’ per il mancato preavviso e il premio fedelta’. Hanno firmato l’accordo tutti i sindacati, anche la Fiom.

One Response to "Fiat: raggiunta intesa su Termini Imerese"

  1. Fabrizio  5 dicembre 2011 at 19:15

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/12/03/disastro-agrodolce/174896/

    Dopo la morte di “Agrodolce” e con 134 maestranze in cassa integrazione,
    Termini Imerese perderà un investimento totale di 46 milioni se, entro il 30 dicembre, la televisione di Stato e la giunta di Raffaele Lombardo, non troveranno una soluzione. Così oggi sul tavolo restano solo degli studi vuoti, le speranze deluse dei siciliani, lo spreco di soldi pubblici e un mare di singolari intercettazioni ambientali! Che vergogna!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.