10.3 C
Rome
venerdì, Novembre 27, 2020

Alessandro Del Piero: appello al Campione da familiari bambina in coma a Cosenza

Must read

Movimento NOI a Mattarella: destituisca il Consiglio regionale della Calabria per l’Art. 126 della Costituzione.

a cura della Redazione/ Il Movimento NOI ha scritto al Presidente della Repubblica chiedendo di valutare lo scioglimento del...

Sanità Calabria, “NOI” al Governo: inviate il Colonnello Bortoletti. Lo chiedono i calabresi e risolve i problemi

di Fabio Gallo/ La questione Sanità in Calabria rischia una deriva molto pericolosa che potrebbe riflettersi come ulteriore...

Sanitá Calabria: ora i Medici scendono in Piazza a Cosenza

Continua senza sosta il drammatico afflusso di pazienti positivi al Covid-19 presso il Pronto Soccorso. I lavoratori...

Alessandro Del Piero

La nostra Testata ha ricevuto un appello che condividiamo con tutti voi per riuscire ad ottenere un messaggio da Alessandro Del Piero (calciatore della Juventus) per tentare di svegliare dal coma una bambina ricoverata presso l’Ospedale Civile di Cosenza – Reparto Rianimazione.

Il messaggio ci è stato recapitato d’urgenza da Fabio Gallo, Direttore dell’Ufficio Cultura della Basilica dello Stato, (www.paoloditarso.it) che ha ricevuto la richiesta dai familiari della Bambina. Si chiama Giada S. e ha 12 anni.
La storia è singolare perché la bambina entrata in coma è molto affezionata alla Juventus e in modo speciale ad Alessandro Del Piero. Per questo motivo, come già accaduto in questi casi, la voce di una persona alla quale si tiene molto può procurare il risveglio dallo stato di coma.

Motivo per cui i familiari hanno chiesto un gesto di umanità ad Alessandro del Pietro perché un suo messaggio diretto alla bambina, anche registrato, potrebbe sollecitare il risveglio dal coma della piccola Giada.

“So bene – afferma Fabio Gallo che si è reso portavoce per la famiglia della bambina – che la Juventus riceve moltissime richieste in tal senso e potrebbe non riuscire a seguire ogni cosa. Ma in un momento difficile ove la vita è a rischio le grandi organizzazioni come lo è la Juventus, sono chiamate anche a queste speciali attività che fanno la differenza tra un gruppo di bravissimi sportivi e un gruppo di grandi Campioni anche simbolo di una umanità verace. In ogni caso sono certo che Juventus Società e Alessandro del Piero faranno tutto ciò che è nelle loro possibilità. Saranno sufficienti 30 secondi di messaggio che provvederemo a registrare e a consegnare al Papà e alla Mamma della piccola Giada. “

Ci rimettiamo al cuore di tutti voi colleghi perché il “Tam Tam” coraggioso della Stampa potrebbe aiutare Giada a sentire la voce di Alessandro che le chiede di aprire gli occhi.
Il recapito dove Alessandro potrebbe registrare il suo messaggio è quello della Fondazione “Paolo di Tarso” di Roma 349.0700631.

NEWS: aggiornamenti per la Piccola Giada: si aggiungono all’accorato appello anche il VATICANESE.IT e ComunicareITALIA.IT che si stanno facendo promotrici del messaggio diretto al Campione della Juventus Alessandro Del Piero. Ecco i riferimenti:

www.comunicareitalia.it oppure http://www.comunicareitalia.it/2012/01/alessandro-del-piero-appello-al-campione-per-bambina-in-coma-a-cosenza/

www.ilvaticanese.it oppure http://www.ilvaticanese.it/2012/01/alessandro-del-piero-appello-per-bambina-in-coma-a-cosenza/

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Movimento NOI a Mattarella: destituisca il Consiglio regionale della Calabria per l’Art. 126 della Costituzione.

a cura della Redazione/ Il Movimento NOI ha scritto al Presidente della Repubblica chiedendo di valutare lo scioglimento del...

Sanità Calabria, “NOI” al Governo: inviate il Colonnello Bortoletti. Lo chiedono i calabresi e risolve i problemi

di Fabio Gallo/ La questione Sanità in Calabria rischia una deriva molto pericolosa che potrebbe riflettersi come ulteriore...

Sanitá Calabria: ora i Medici scendono in Piazza a Cosenza

Continua senza sosta il drammatico afflusso di pazienti positivi al Covid-19 presso il Pronto Soccorso. I lavoratori...

Covid19 e Cotticelli, Movimento NOI: abbiamo denunciato tutto e tutti.

Questa mattina, sabato 7 novembre 2020, il Movimento civico NOI ha denunciato alla Procura della Repubblica di Catanzaro le gravissime e...