Spread altalenante – torna sotto i 400

Economia Italiana - Spread sotto 400

Lo spread Btp-Bund torna sopra la soglia dei 400 punti base (419), con il rendimento della carta italiana a dieci anni in rialzo al 6,16%. Le piazze finanziarie del Vecchio Continente oggi sono ancora in rosso all’indomani dell’Eurogruppo, mentre resta da stabilire la portata del nuovo fondo salva-Stati. Il nodo da sciogliere riguarda la sua dote finanziaria ferma a 500 miliardi di euro nonostante le indiscrezioni che vedrebbero la Germania pronta ad accettare un potenziamento a 750 mld. Proseguono, intanto, in Grecia le trattative tra governo e banche per una ristrutturazione del debito pubblico, mentre a Bruxelles è in corso la riunione dei ministri dell’Ecofin.

Le piazze finanziarie europee accelerano al ribasso, mentre a Bruxelles è in corso l’Ecofin. Milano, alle 12.35, cede l’1,18% a 15.719 punti mentre lo spread tra Btp decennali e bund tedeschi risale a quota 420 punti. Francoforte perde l’1,27%, mentre Parigi lascia sul terreno l’1,24%. In rosso anche Amsterdam (-1,24%), Londra (-0,77%), Madrid (-0,90%) e Lisbona (-0,21%).

Leave a Reply

Your email address will not be published.