-8.9 C
Rome
giovedì, Gennaio 21, 2021

Crisi India, marò altri 7 giorni in custodia

Must read

Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 “sì”

Roma, 18 gen. (askanews) – Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 sì, oltre...

Donne e “senso di responsabilità” celebrano la fondazione dei Popolari

A cura della RedazioneAlla vigilia della ricorrenza del giorno 18 Gennaio nel corso del quale Don Luigi Sturzo promuoveva la nascita...

Popolari, Donne e Bene Comune. Il senso di Responsabilità.

Le Donne si chiedono dove sia finito il senso di responsabilità della classe politica. Ne discutono oggi in questo Webinar su "Popolari,...

Conte prepara programma di legislatura.E lavora a “Costruttori”

Giuseppe Conte segue l’operazione “costrutturi” e lavora al discorso da tenere lunedì alla Camera e martedì al...

Marò Italiani

Altri sette giorni di fermo per i marò accusati di aver ucciso i due pescatori indiani. Lo ha stabilito il giudice della corte di Kollam. Massimiliano Latorre e Salvatore Girone dovranno quindi rimanere in India. Intanto Mario Monti ha desiderato «rassicurare le famiglie» sull’impegno del governo per la liberazione.

LA NAVE- Secondo il sottosegretario agli Esteri , Steffan de Mistura «dopo l’ispezione della nave, si dimostrerà che è giusta la nostra versione». Solo che la perquisizione della petroliera Enrica Lexie, non sarebbe possibile oggi a causa di una serie di ostacoli tecnici e legali. Secondo quanto si è appreso dalla stampa locale, l’autorità portuale di Kochi non ha finora permesso alla nave, che si trova al largo a cinque miglia nautiche, di tornare al terminal petrolifero dove era ancorata nel fine settimana.

IL GOVERNO- «Il governo è impegnato in tutte le sue articolazioni e in ogni minuto per consentire ai due fucilieri della Marina militare a Kerala di sentire la vicinanza della Repubblica italiana», lo ha spiegato il premier Monti nel suo intervento all’inaugurazione del nuovo anno accademico alla Scuola ufficiale dei Carabinieri a Roma. Il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola si è raccomandato «di misurare i toni per far conseguire alla politica e alla diplomazia i risultati che tutti ci auspichiamo».

IL RICORSO ITALIANO- Intanto l’Alta Corte del Kerala ha deciso a Kochi di rinviare a martedì la sentenza sul ricorso dell’Italia contro la denuncia per l’omicidio dei due pescatori. Ma ha anche chiesto al governo indiano e a quello locale di precisare le loro posizioni in una contro-memoria.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 “sì”

Roma, 18 gen. (askanews) – Il governo ha ottenuto la fiducia alla Camera con 321 sì, oltre...

Donne e “senso di responsabilità” celebrano la fondazione dei Popolari

A cura della RedazioneAlla vigilia della ricorrenza del giorno 18 Gennaio nel corso del quale Don Luigi Sturzo promuoveva la nascita...

Popolari, Donne e Bene Comune. Il senso di Responsabilità.

Le Donne si chiedono dove sia finito il senso di responsabilità della classe politica. Ne discutono oggi in questo Webinar su "Popolari,...

Conte prepara programma di legislatura.E lavora a “Costruttori”

Giuseppe Conte segue l’operazione “costrutturi” e lavora al discorso da tenere lunedì alla Camera e martedì al...

Ue, Von der Leyen: mantenere le politiche di bilancio di sostegno

Per ritorno a Patto stabilità servono le condizioni, non scadenze. La clausola di...