In scena “Verità Nascosta”: l’Opera da camera in due parti del compositore

Aldo Moro

Aldo Moro

Si è tenuta martedì 2 maggio 2017 h 11.00 presso Palazzo Adorno, sala conferenze stampa della Provincia di Lecce, alla presentazione de LA VERITÀ NASCOSTA, opera da camera in due parti e quattro episodi con musica del compositore Biagio Putignano, per baritono, coro cameristico, strumenti a percussione e pianoforte. L’opera, composta in occasione del centenario della nascita dello statista Aldo Moro, barbaramente trucidato dal gruppo terroristico Brigate Rosse, è stata realizzata su testi dello stesso Moro tratti dalle LETTERE DALLA PRIGIONIA di Aldo Moro e selezionati da Enzo Quarto, e riorganizzati dallo stesso compositore Biagio Putignano. L’evento è organizzato dalla Sezione Salento dell’Ass.ne Nazionale A.Gi.Mus. in coproduzione col Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, e col patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Lecce, Maglie e Bisceglie, dell’Assessorato alla Cultura della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, della Fondazione “Capece” di Maglie, della Società Italiana Musica Contemporanea (SIMC), l’Accademia ITALIA IN ARTE NEL MONDO, e la Postulazione del Processo di Canonizzazione del Servo di Dio Aldo Moro (Città del Varicano).

Attraverso la stilizzazione in veste di tragedia antica, LA VERITÀ NASCOSTA ripropone una lettura del dramma dello Statista pugliese, avvalendosi di una ricomposizione dei testi autografi di Moro che evidenziano una dimensione spirituale e religiosa nuove, così come è emersa dal processo in corso per la canonizzazione dello stesso Moro. La rappresentazione dell’opera avverrà in prima assoluta alla presenza delle Autorità locali, e del Pubblico il prossimo 9 maggio 2017 con inizio alle ore 21.00 presso il Teatro “Paisiello” di Lecce, e in replica il 17 maggio 2017 sempre alle ore 21.00, presso il Teatro “Garibaldi” di Bisceglie. La rappresentazione sarà preceduta dalla cerimonia di assegnazione dei riconoscimenti alle Personalità convenute da parte del Presidente dell’Accademia ITALIA IN ARTE NEL MONDO. L’intera manifestazione sarà presentata dalla giornalista Francesca RODOLFO.

Il personaggio principale che interpreta lo statista Aldo Moro è Stefano STELLA, accompagnato dall’ensemble strumentale, formato da Niccolò FINO (marimba) Edoardo PARENTE (vibrafono) e Lorenzo PUTIGNANO (pianoforte) e dal Coro da Camera diretto dal M° Emanuela Aymone (formato dai soprani Federica ALTOMARE, Erika MEZZINA, Lucrezia PORTA, dai contralti Anastasia ABRYUTINA, Rosa Angela ALGERGA, Anna CIMARUSTI, dai tenori Giovanni DE BARI, Li SIJIE, Xiang WENPENG e bassi Angelo CONGEDO, Cao PEIYUN, Geng ZIHAO), il tutto sotto la prestigiosa direzione del M° Filippo LATTANZI, mentre la regia è di Deborah DE BLASI, con la partecipazione degli attori Daniela GUERCIA e Gianluca CARRISI. Una breve introduzione illustrerà l’opera (che sarà possibile seguire attraverso il libretto di sala comprendente tutti i testi e le presentazioni) a cui farà immediatamente seguito la rappresentazione. Si allega alla presente una selezione del materiale che verrà distribuito in sala per l’avvenimento e che è in stampa: – libretto dell’opera; – inviti e locandina dell’evento; – estratto dalla presentazione del compositore Biagio Putignano Cordiali saluti.

Il Presidente Dott. Luigi Martano

Leave a Reply

Your email address will not be published.