2.2 C
Rome
lunedì, Aprile 22, 2024

Giovanni Borrelli: “L’Onorevole deve meritare Onore”

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

 

 

Avvocato Giovanni Borrelli

Il Parlamentare.it: Fonte, Giovanni Borrelli – Il grande attore comico napoletano, Antonio De Curtis, meglio conosciuto come  “Totò”, in un famoso film, del 1954, rivolgendosi in treno alla spalla Franco Castellani, che gli diceva di essere un deputato, meglio un “onorevole” gli forniva come risposta, “Ma mi faccia il piacere..”

Nel 2010 sono ancora presenti i cosiddetti “onorevoli”, ma lo stile è oltremodo degenerato, per una serie di comportamenti, da parte di alcuni dei nostri cosiddetti onorevoli, tali da  lasciare lo stesso Totò esterrefatto, se fosse vivo, privandolo forse di ulteriori epiteti ancora più pungenti da appioppare.

Sarebbe, allora, più dignitoso che tale gratificante titolo venisse completamente cancellato dal lessico politico o quanto meno, che lo si potesse conquistare solo dopo aver dimostrato doti morali di serietà, rispetto per il prossimo, onestà e senso dello stato, e piena consapevolezza di essere all’ esclusivo servizio della intera comunità

Fregiarsi, invece, come accade oggi, solo del  mero titolo di onorevole, privato della valenza intrinseca, per avere solo privilegi e diritto di offendere tutti senza freno alcuno, realizza appieno proprio quella casta di baroni così spocchiosa che a parole si dice di combattere, al punto di  rendere ancora attuale la battuta famosa dell’altro grande attore Alberto Sordi che nel film “Il marchese del Grillo”  stigmatizzava  “Io so Io e Voi non siete un …..” Quanta tristezza!

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...