-3.1 C
Rome
lunedì, Gennaio 30, 2023

Recchi presidente Eni, Colombo all’Enel. Orsi nuovo ad di Finmeccanica

Must read

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

Giuseppe Recchi nuovo presidente di Eni, Paolo Colombo alla presidenza dell’Enel e Giuseppe Orsi nuovo amministratore delegato di Finmeccanica. E’ la ‘rosa’ di nomi comunicata dal Tesoro per il rinnovo dei board delle societa’ pubbliche quotate. Per Poste confermati il presidente, Giovanni Ialongo e l’Ad Massimo Sarmi.

Il Ministero dell’Economia, in una nota comunica che ”a breve depositera’ presso la sede delle Societa’ Enel, Eni e Finmeccanica le liste per il rinnovo dei rispettivi organi sociali in occasione delle prossime Assemblee degli azionisti”. Con riferimento all’Assemblea degli Azionisti di Enel, convocata per il 29 aprile (unica convocazione), il Ministero, titolare del 31,24% del capitale, depositera’ presso la seguente lista per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione: Paolo Andrea Colombo (Presidente); Fulvio Conti; Lorenzo Codogno; Mauro Miccio; Fernando Napolitano e Gianfranco Tosi. Con riferimento all’Assemblea degli Azionisti di Eni, convocata per il 29 aprile e il 5 maggio (prima e seconda convocazione), il Ministero, titolare del 3,93% del capitale e per il tramite di Cassa Depositi e Prestiti (partecipata al 70% dal Mef) di un ulteriore 26,37%, depositera’ le seguenti liste per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale: Giuseppe Recchi (Presidente); Paolo Scaroni; Carlo Cesare Gatto; Paolo Marchioni; Roberto Petri; Mario Resca. Per il Collegio Sindacale invece le nomine sono: Roberto Ferranti (Sindaco effettivo); Paolo Fumagalli (Sindaco effettivo); Renato Righetti (Sindaco effettivo); Francesco Bilotti (Sindaco supplente). Con riferimento all’Assemblea degli Azionisti di Finmeccanica, convocata per il 29 aprile e il 4 maggio (prima e seconda convocazione), il Ministero, titolare del 30,18% del capitale, depositera’ presso la sede della Societa’ la seguente lista per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione: Pierfrancesco Guarguaglini (Presidente); Giuseppe Orsi; Franco Bonferroni; Giovanni Catanzaro; Dario Galli; Francesco Parlato; Guido Venturoni. Sempre per quanto attiene Finmeccanica, in occasione del rinnovo si provvedera’ – informa il Mef – mediante decreto del Ministero dell’economia e delle finanze, di intesa con il Ministro dello sviluppo economico, alla nomina dell’Amb. Carlo Baldocci quale consigliere di amministrazione senza diritto di voto ai sensi dell’art. 5.1ter, lettera d), dello statuto della Societa’. Si informa infine che, in occasione della prossima Assemblea degli Azionisti di Poste Italiane, convocata per il 13 e 14 aprile (prima e seconda convocazione), il Ministero, titolare del 100% del capitale, deliberera’ la nomina dei seguenti membri del Consiglio di Amministrazione della Società per il triennio 2011-2013: Giovanni Ialongo (Presidente); Massimo Sarmi; Maria Claudia Ioannucci; Antonio Mondaro e Maria Grazia Siliquini. ”Il Ministero dell’economia e delle finanze – si legge nella nota – esprime un particolare ringraziamento al Dott. Piero Gnudi e al Prof. Roberto Poli per la preziosa opera prestata in questi anni quali Presidenti di Enel ed Eni e per il loro rilevante apporto nel raggiungimento degli importanti risultati industriali e strategici da parte delle due societa”’.

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

«Riina, lei è catturato per mano dei carabinieri»: trent’anni fa l’arresto del capo dei capi

di Virgilio Fagone - Fonte Il Giornale di Sicilia/ La cattura del boss corleonese Salvatore Riina segnò il primo...