26 C
Rome
lunedì, Maggio 20, 2024

Alleanze: Bossi, alleanze col Pdl? Si ma qualche deroga ci sarà

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Angelino Alfano
Angelino Alfano

MILANO – Umberto Bossi, dopo giorni di schermaglie, riapre al Pdl sulle alleanze in vista delle elezioni amministrative: «Io so fare il mio mestiere. Se ci sono le condizioni per la deroga, allora la concederò. Però diciamo che in linea di massima andiamo da soli».

NON SIAMO D’ACCORDO CON SILVIO – «Corriamo da soli – ha spiegato Bossi – perché non siamo d’accordo con la politica di Berlusconi: lui sta al governo, noi non possiamo. Stiamo presentando una serie di leggi di iniziativa popolare che vuole la gente e in quello che vuole la gente – ha sottolineato il leader della Lega – non c’è più Berlusconi, almeno in Lombardia. Berlusconi – ha proseguito – ha anche contribuito a fare danni notevoli, vedi le pensioni e le espropriazioni ai Comuni dei loro soldi: è il contrario del federalismo. Il federalismo – ha concluso Bossi – lo abbiamo fatto grazie ai voti di Berlusconi ma questo governo ha bloccato tutto».

NON CONSEGNARE IL NORD ALLE SINISTRE: Così ha risposto da Genova il leader della Lega alla richiesta avanzata qualche ora prima da Angelino Alfano: «Con la separazione tra Pdl e Lega – aveva detto il segretario – rischiamo di favorire la sinistra. La discussione con la Lega l’abbiamo ripetuta più volte. Speriamo che nelle prossime giornate o settimane si possano verificare, per decisione anche del segretario Bossi, delle eccezioni che possano evitare di consegnare importanti realtà del nord alla sinistra».

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...