19.3 C
Rome
sabato, Luglio 2, 2022

Asma: per donne mezza eta’ dipende da proteina tessuto adiposo

Must read

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...

Scontro in tv fra Serracchiani e Ronzulli sull’intervista a Lavrov

Fonte AGI - Scontro in tv a Studio 24 su Rainews24 fra la capogruppo del pd alla Camera, Debora Serracchiani, e la senatrice...

Il Movimento NOI insieme ai diecimila genitori e insegnanti del Comitato Nazionale IdeaScuola.

Si è svolto l’incontro istituzionale tra il Comitato Nazionale IdeaScuola e Movimento civico NOI dedicato ai problemi che docenti e genitori riscontrano...

Fabio Gallo: si concretizza il programma elettorale che abbiamo condiviso eleggendo Franz Caruso sindaco di Cosenza.

La riapertura di via Riccardo Misasi ed il ripristino del senso unico di piazza Bilotti sono tra i punti che abbiamo...

News – Washington, 28 mar. – Bassi livelli sierici di adiponectina, proteina sintetizzata dal tessuto adiposo, sono stati associati a un aumento del rischio di sviluppare asma nelle donne di mezza eta’, soprattutto se fumatrici.
“L’adiposità e’ nota per essere associata all’asma. Il nostro studio oggi dimostra un nesso di causalita’ tra adiponectina e asma”, ha detto Akshay Sood, autore della ricerca e docente della Divisione di Medicina polmonare dell’Universita’ del New Mexico. “In questo studio – ha raccontato Sood – abbiamo esaminato questa associazione e abbiamo scoperto che basse concentrazioni di adiponectina, indipendentemente dalla presenza o meno di obesita’, causano un maggior rischio di sviluppare l’asma nelle donne di mezza eta'”. I dati dell’indagine sono stati pubblicati online sul Journal of American Thoracic Society. I ricercatori hanno analizzato i dati di 1.450 donne, tra cui 1.011 donne in pre-menopausa.
Risultato? Le basse concentrazioni di adiponectina nel siero sono risultate essere il fattore predittivo più importante di rischio per l’insorgenza dell’asma. “I nostri risultati dimostrano che bassi livelli sierici di adiponectina in donne di mezza eta’ provocano un elevato rischio di sviluppare asma in futuro. Questto suggerisce – ha concluso Sood – che l’aumento delle concentrazioni sistemiche di adiponectina potrebbe essere utile come misura di prevenzione dell’asma nelle donne, in particolare per le fumatrici“. (AGI)

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Istituita la “Scorta Civica” per Nicola Gratteri. Venerdì il primo sit-in a Catanzaro.

È stata istituita la “Scorta Civica” per il procuratore Nicola Gratteri. L’idea nasce da gruppi di professionisti dei vari settori del vivere...

Scontro in tv fra Serracchiani e Ronzulli sull’intervista a Lavrov

Fonte AGI - Scontro in tv a Studio 24 su Rainews24 fra la capogruppo del pd alla Camera, Debora Serracchiani, e la senatrice...

Il Movimento NOI insieme ai diecimila genitori e insegnanti del Comitato Nazionale IdeaScuola.

Si è svolto l’incontro istituzionale tra il Comitato Nazionale IdeaScuola e Movimento civico NOI dedicato ai problemi che docenti e genitori riscontrano...

Fabio Gallo: si concretizza il programma elettorale che abbiamo condiviso eleggendo Franz Caruso sindaco di Cosenza.

La riapertura di via Riccardo Misasi ed il ripristino del senso unico di piazza Bilotti sono tra i punti che abbiamo...

Provincia di Cosenza: Succurro cancella la graduatoria e Vittorio Pecoraro si affida alla magistratura. “Ingiusto danno” ai candidati risultati idonei

Appena insediatasi nelle vesti di Presidente della provincia di Cosenza (Centrodestra), Rosaria Succurro (che nomina - incredibile a credersi - il marito...