-1 C
Rome
sabato, Gennaio 28, 2023

2 ore di corsa a settimana per 6 anni di vita in più

Must read

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

Salute e Benessere
Salute e Benessere

Con un paio d’ore a settimana di corsa leggera si guadagnano sei anni di vita. Lo ha scoperto uno studio presentato al meeting dell’European Association for Cardiovascular Prevention a Dublino, secondo cui invece attivita’ piu’ intense non danno lo stesso beneficio.

La ricerca del Bispebjerg University Hospital di Copenhagen ha riguardato circa duemila persone di varie eta’, seguite per 35 anni. La corsa ha ridotto la mortalita’ del 44%, allungando la vita di 6,2 anni negli uomini e di 5,6 nelle donne. “La relazione tra intensita’ dell’esercizio e benefici forma una tipica ‘u’, come succede ad esempio per il consumo di alcol – spiega Peter Schnohr, uno degli autori – la mortalita’ e’ piu’ bassa in chi fa un’attivita’ moderata rispetto a chi non ne fa affatto o chi invece ne fa troppa. Il ritmo ideale e’ quello che fa sentire leggermente senza fiato, ma non troppo”.

La parte bassa della ‘u’, sottolinea l’esperto, si ha tra un’ora e due ore e mezza di esercizio a settimana, divise in tre volte. I benefici sono molteplici, dalla regolarizzazione dell’attivita’ cardiaca alla diminuzione della sensibilita’ all’insulina”

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Simona Loizzo (Lega) al ministro Sangiuliano “Biblioteche nazionali a rischio chiusura per mancanza di personale”. E parla di digitalizzazione

La redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ E' in Commissione Cultura della Camera dei Deputati che la Parlamentare Simona Loizzo (Lega)...

Elezioni Regionali: la Regione non è la Serie B della politica. Il Generale Giampiero Cardillo scrive agli elettori

(Lettera aperta agli elettori del Lazio di un candidato: l’Arch.Giampiero CARDILLO, Generale in pensione nei Carabinieri) Il Lazio è...

Premiato nella Capitale, delegittimato nella sua città: Fabio Gallo riceve a Roma la “Medaglia d’Oro” Maison des Artistes per “Metaverso Cosenza”

di Roberta Mazzuca – Ildispaccio.it/  “Si tratta, a questo punto, di testimoniare il vero. Il primo cittadino, il Sindaco,...

Veneto, calano i fumatori. Zaia: «Trend opposto al resto d’Italia»

A cura di Michela Nicolussi Moro/ Corrieredelveneto.corriere.it/ Con un trend opposto rispetto all’andamento registrato nel resto d’Italia il Veneto festeggia...

«Riina, lei è catturato per mano dei carabinieri»: trent’anni fa l’arresto del capo dei capi

di Virgilio Fagone - Fonte Il Giornale di Sicilia/ La cattura del boss corleonese Salvatore Riina segnò il primo...