9.1 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

Grillo: Padri puttanieri vi manderemo a casa tutti

Must read

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Quando ad organizzare un evento, in questo caso un grande evento culturale, è la struttura che fa...

Bocciata la proposta del terzo mandato, Salvini: ‘Nessun problema per il governo’

In commissione Affari costituzionali, dove il provvedimento è all'esame, si sono espressi contro la proposta di modifica...

Clima, a Milano una installazione di denuncia nella Fashion week

Milano, 20 feb. (askanews) – La crisi climatica non risparmia nessuno, neppure la Fashion week di Milano,...

Cellulari in classe? Valditara dice NO fino alle medie

Roma, 22 feb. (askanews) – “Nelle nuove ‘Linee guida sulla educazione alla cittadinanza’ di prossima pubblicazione, in...

Beppe Grillo - Leader della forza politica italiana  M5S
Beppe Grillo - Leader della forza politica italiana M5S

Siamo ormai agli sgoccioli e molto chiaramente i baby politici del M5S stanno dando lezione di politica a tutti: a partire dalla questione dei Marò che finalmente non saranno più da soli al faccia a faccia con Bersani nel corso del quale i Grillini hanno tirato fuori tanto di fegato, rivendicando con estrema chiarezza la totale attenzione di tutti coloro i quali Beppe Grillo ha definito “Padri Puttanieri”.

L’ex comico se la prende con “i Bersani, i D’Alema, i Berlusconi, i Cicchitto, i Monti che ci prendono allegramente per il culo ogni giorno con i loro appelli quotidiani per la governabilità” “Padri puttanieri”.

“PADRI PUTTANIERI”, BEPPE GRILLO A BERSANI, DALEMA,BERLUSCONI, CICCHITTO
Beppe Grillo attacca ancora una volta i politici, in particolare “i Bersani, i D’Alema, i Berlusconi, i Cicchitto, i Monti che ci prendono allegramente per il culo ogni giorno con i loro appelli quotidiani per la governabilità”.

CONSULTAZIONI, GRILLINI: HANNO GOVERNATO A TURNO PER 20 ANNI
Nell’ultimo post pubblicato sul suo blog, il portavoce del Movimento 5 Stelle scrive: “Hanno governato a turno per vent’anni, hanno curato i loro interessi, smembrato il tessuto industriale, tagliato lo Stato sociale, distrutto l’innovazione e la ricerca. Pdl e pdmenoelle sono vent’anni che ci prendono per il culo e non hanno ancora il pudore di togliersi in modo spontaneo dai coglioni dopo Penati, Tedesco, Dell’Utri, Cuffaro, Monte Paschi di Siena, dopo il Lodo Alfano, lo Scudo Fiscale e cento leggi abominio”.

GRILLO: I FIGLI DI “NN” VI MANDARENNO TUTTI A CASA
E poi ancora: “Vent’anni senza riuscire a produrre una legge contro la corruzione e contro il conflitto di interessi, vent’anni per trasformare la legge elettorale in una caricatura anticostituzionale, senza mai trovare il tempo (ah, il tempo…) per cambiarla. I figli di “NN” vi manderanno a casa, in un modo o nell’altro, il tempo è dalla loro parte. Hanno ricevuto da voi solo promesse e sberleffi, non hanno nulla da perdere, non hanno un lavoro, né una casa, non avranno mai una pensione e non possono neppure immaginare di farsi una famiglia. Vi restituiranno tutto con gli interessi”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

UnicART bagno di folla per l’evento di CONNESSIONI dedicato alla Città Unica Cosenza-Rende-Castrolibero

Quando ad organizzare un evento, in questo caso un grande evento culturale, è la struttura che fa...

Bocciata la proposta del terzo mandato, Salvini: ‘Nessun problema per il governo’

In commissione Affari costituzionali, dove il provvedimento è all'esame, si sono espressi contro la proposta di modifica...

Clima, a Milano una installazione di denuncia nella Fashion week

Milano, 20 feb. (askanews) – La crisi climatica non risparmia nessuno, neppure la Fashion week di Milano,...

Cellulari in classe? Valditara dice NO fino alle medie

Roma, 22 feb. (askanews) – “Nelle nuove ‘Linee guida sulla educazione alla cittadinanza’ di prossima pubblicazione, in...

Sergio Mattarella a Cipro per attenzione a stabilità Mediterraneo

Roma, 22 feb. (askanews) – L’attenzione alla stabilità del Mediterraneo orientale minacciata anche dalla crisi di Gaza impone di essere presenti. Con...