26 C
Rome
lunedì, Maggio 20, 2024

Governo: Giorgio Squinzi, se Renzi mantiene impegno i primi ad essere contenti saremo noi

Must read

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

giorgio-squinzi
Giorgio Squinzi Presidente di Confindustria

La descrizione del programma pronunciata da Matteo Renzi nell’aula del Senato è piaciuta al presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi. In modo particolare è stata molto gradita soprattutto per quanto riguarda l’impegno del presidente del Consiglio di abbattere i debiti dello Stato nei confronti delle imprese e di ridurre di almeno 10 punti percentuali il cuneo fiscale.

”Se le direzioni sono queste anticipate, ben vengano” e’ il primo giudizio ‘a caldo’ pronunciato da Squinzi al termine di un incontro a Milano promosso dalla Camera di Commercio italo-americana. In particolare, il numero uno degli industriali si e’ detto ”d’accordo” con la necessita’ di azzerare i debiti della P.A., e quando gli e’ stato chiesto un commento sul proposito di Renzi di operare una riduzione del cuneo fiscale a doppia cifra, ha risposto: ”Sono d’accordo”. Secondo Squinzi, e’ positivo soprattutto l’orizzonte temporale della legislatura fissato dal neo premier al 2018: ”Non si puo’ che essere d’accordo. Abbiamo sempre chiesto stabilita’ politica. Se l’avremo, i primi a essere contenti siamo noi’. ASCA’

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

A Cerisano il Movimento NOI si candida alla rinascita economica e culturale

Redazione de ILPARLAMENTARE.IT/ Si è tenuta a Cerisano la presentazione della candidatura del Movimento sturziano NOI alla guida della Città, in occasione...

Guerra Russo-Ucraina: oltre 50 mila soldati russi morti.

Cause della guerra:Le cause delle guerre possono essere molteplici: politico-militari, territoriali, economiche e religiose.La guerra tra Russia e Ucraina ha radici...

Fabio Gallo: il Movimento civico NOI con la preside Mariarosaria Russo, candidata a sindaco della città di Gioia Tauro.

A dare notizia che il Movimento civico NOI sarà al fianco della Preside Mariarosaria Russo candidata a Sindaco della Città di Gioia...

Castrolibero diventa sede del Polo per la digitalizzazione dei Beni Culturali e Librari

Giorno 18 marzo alle ore 11.00 presso la sede del Comune di Castrolibero si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del “Polo per la Digitalizzazione dei Beni...

Guerra in Ucraina: Adriana Musella scrive al Cardinale Zuppi

di Adriana Musella, già Presidente Coordinamento Nazionale antimafia/Carissimo Cardinale Carlo Maria Zuppi e Vescovi tutti, credo sia...